Un pensiero ogni tanto: “La faccia non conta”

La faccia non conta

Guance morbide e rosee, volto cicciuto

a ricordare un bambino.

Non vi è alcuna bellezza in quel tuo viso rotondo,

però è rotondo e la rotondità racconta la morbidezza,

il non spigoloso.

Invece il tuo viso nega ciò che sei veramente,

perché di morbido al tuo interno, non c’è neanche il cuore,

anzi, tu sei pieno di spigoli, di infratti sanguinolenti.

Non hai mantenuto le promesse fatte e hai pensato

soltanto al potere, al possesso,

che da sempre sono sintomo di guerra.

I tuoi colori “sciapi” rinnegano la belva che è in te,

e quel tuo rossore sul viso, altro non è che famelica rabbia.

Ebbene caro Putin, io non sono che un moscerino al tuo confronto,

ma un pensiero te lo dovevo, e anche se so bene che non ti arriverà mai,

il mio sentire si alleggerisce un poco con questo mio scritto.

Purtroppo la scuola militaresca a cui sei appartenuto e la tua ardita intelligenza,

lavorano a tuo favore,

ma spero comunque che qualcosa si spezzi in te

e che la tua fame di tutto, ti lasci scoppiare dal troppo.

Come vedi neanche al tuo nome riesci ad esser fedele

perché “Vladimiru” significa governare, e il suo secondo elemento;

Miru, o Mir, significa pace oppure mondo,

perciò caro Putin, fai schifo anche per questo!

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

20 anni di Ecomuseo del Casentino: oggi a Raggiolo l’evento per ricordare i progetti realizzati e le prospettive future

In occasione dei 20 anni dell’Ecomuseo del Casentino, oggi mercoledì 10 agosto presso l’Ecomuseo di Raggiolo è in programma un evento per ricordare i principali progetti...

Subbiano, Consiglio Comunale: importanti deliberazioni

L’ultimo consiglio comunale prima delle vacanze estive ha lasciato un' importante impronta per la vita della comunità. Tra le questioni più rilevanti approvate nella seduta...

Un pensiero ogni tanto: “Se la poesia viene accarezzata da un bimbo”

Se la poesia viene accarezzata da un bimbo   Immaginate un paese di sera, un paese montano, di quelli dove il vento spiffera forte. Immaginate un palco...