Un pensiero ogni tanto: “Nulla di semplice”

Nulla di semplice

Non c’è nulla di semplice nelle giornate che scorrono,

bisogna tener bene le fila per non infrangersi nelle difficoltà quotidiane,

che sempre sono presenti nella vita di tutti.

Capita poi che avvengano gli imprevisti,

quelli che forse presuntuosamente, non mettiamo mai nel conto,

ma che ci sono, però.

Rivolgo questo pensiero a Luisa, una donna che nel suo fare di tutti i giorni,

è caduta banalmente facendosi male, un male serio purtroppo,

uno di quei mali che poteva tramutarsi in tragedia.

Le figlie di Luisa si sono trovate a riflettere sul fatto di quanto il male sia

sempre in agguato e di quanto possa sconvolgere in un attimo,

ciò che è già tanto difficile di per sé.

Manuela e Serena si sentono comunque fortunate, perché nonostante tutto,

nonostante il periodo incerto ed enormemente faticoso,

sono sicure che la loro mamma si riprenderà e che combatterà

per tornare a casa, per far sì che tutto ritorni a scorrere nella normalità.

È con affetto indicibile che virtualmente abbracciano mamma Luisa,

un abbraccio fortissimo che le apporti la forza di resistere, di combattere,

pur trovandosi sola, in un letto di ospedale.

Anche i nipotini di Luisa: Gabriele, Mattia, Leonardo e Tommaso,

quei discoli che a vederli insieme sembrano “I moschettieri”,

mandano un bacio alla nonna e sperano di trasmetterle forza e determinazione.

Queste sono le vicende dolorose che purtroppo sono sempre in agguato,

sempre pronte a stravolgere tutto, all’interno di una vita serena ma complicata,

come del resto è la vita di tutti.

Mi voglio intrufolare tra i “Moschettieri”, tra Manuela e Serena, tra la mamma di Luisa, che guai se non fosse stata presente in quei momenti, e mandarle

un grossissimo abbraccio e un forte in bocca al lupo 

e dirle forza Luisa che non è da sola, anche se lì, sola si vede!

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce nel 1964 e “arranca” tutta la vita alla ricerca della serenità, quel qualcosa che le è stata preclusa molto spesso. La scrittura è per lei una sorta di “stanza” dove si rinchiude volentieri immergendosi in mondi sconosciuti e talvolta leggiadri. Lavora come parrucchiera a Poppi e gestisce il suo salone con una socia. E' madre di due figli che sono per lei il nettare della vita e scrive, scrive ormai da molti anni anche per un Magazine tutto casentinese che si chiama “Casentino Più”. È riuscita a diventare giornalista pubblicista grazie proprio al giornale per cui scrive e questo ha rappresentato per lei un grande traguardo. Al suo attivo ha ben sette libri che sono: “Le brevi novelle della Marina", “L’uomo alla finestra”, “Occhi cattivi”, “Respira la felicità”, “Un filo di perle”, “La sacralità del velo”, “Le mie guerriere, quel bastardo di tumore al seno”. Attualmente sta portando avanti ben due romanzi ed è felice! È sposata con Claudio, uomo dall’eterna pazienza.

Ultimi Articoli

Una Academy da Freschi&Vangelisti per formare giovani talenti

L’INCISIONE CON IL BULINO, UN PERCORSO FORMATIVO INTERNO PER PORTARE NEL FUTURO ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI Una Academy all’interno dell’azienda che offre...

Promuovere lo sport, l’inclusione e la crescita personale attraverso la pallavolo: ecco il successo del primo Volley Camp Arnopolis

Oltre 30 atleti sono impegnati da due settimane in un’esperienza unica siglata Vbc Arnopolis. A seguirli in questo percorso tre professionisti selezionati: Enrico Brizzi, futuro responsabile tecnico del settore giovanile...

Elezioni in Casentino: elenco degli eletti e relative preferenze comune per comune

Bibbiena Eletto sindaco Filippo Vagnoli - Di seguito l'elenco dei candidati e le relative preferenze Castel Focognano Eletto sindaco Lorenzo Remo Ricci - Di seguito le preferenze...