Un pensiero ogni tanto: “Un uomo migliore”

Un uomo migliore

Hai vissuto momenti non idilliaci

e sbagli importanti compiuti dai grandi.

Sei cresciuto respirando esempi non troppo “esemplari”,

e hai assistito a guerriglie interne, di non poco conto.

Eppure tu sei emerso e sei bello,

sei fatto di storia migliore, che è solo la tua,

perché il buono è radicato dentro di te.

Oggi sei un uomo che vive nel giusto,

quel “giusto” che hai costruito da solo

con quelle tue sottili radici che col tempo hai rafforzato,

annaffiandole di pulizia interiore.

Ancora devi pagare lo scotto, uno scotto che non ti appartiene

ma che ti deve appartenere, purtroppo,

ma non è tuo quel malloppo, quello non ti si addice.

Lo hai preso come un peso che ti fa assaporare ciò che conta davvero,

un qualcosa che è servito a formare il tuo bel carattere,

un carattere sobrio e sano e che ti fa essere un uomo migliore,

perché in fondo è anche bello… essersi fatti da soli,

così, come tu hai saputo ben fare!

A Francesco

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

Il Metaverso: Bibbiena presenta il futuro

Il 27 agosto prossimo Bibbiena sarà la location di un evento nazionale che ci catapulterà tutti nel futuro prossimo attraverso il metaverso. Il metaverse è...

Jacopo Piantini riconfermato Vice Presidente nazionale di Enelcaccia

“Con grande orgoglio apprendo la notizia che il nostro Assistente scelto della Polizia Municipale di Bibbiena Jacopo Piantini, è stato riconfermato nel ruolo di...

Alta velocità, il Comitato Sava incontra il Gruppo LFI

Domenico Alberti “senza misure straordinarie di rilancio dell'economia e delle infrastrutture sono a rischio molte famiglie e imprese”   Arezzo - Le prime cinquemiladuecentoventidue firme pro Medio...