“Un pensiero per…”: la dolce idea di Marina Martinelli

In questi giorni così strani, così difficili, in cui ognuno di noi è chiamato a fare sacrifici, a non uscire di casa, a stare lontano dai propri cari, Marina Martinelli ha deciso di dare un suo piccolo contributo. E lo dà, facendo quello che meglio le riesce: scrivere. La mattina, oppure prima di pranzo, o la sera prima di dormire, si mette lì, con il suo taccuino e scrive un pensiero per una persona cara. Poi, sulla sua pagina Facebook, posta il video in cui legge questo pensiero rivolgendosi direttamente alla persona cui è dedicato. Sono belle parole, sono pensieri delicati, sono piccole perle che parlano di amicizia e di sentimenti e sono fatti col cuore perché lì vogliono arrivare. Potrebbe sembrare poca cosa, potrebbero esser scambiati per i video di una scrittrice reclusa, ma sono molto di più. Sì, perché anche un pensiero, anche una parola detta nel modo giusto e nel momento giusto, può fare, a volte, la differenza. E soprattutto, può regalare un sorriso in questo periodo così strano che di ridere non abbiamo voglia. Quindi, brava Marina. Brava, perché ti sei messa in gioco per l’ennesima volta, brava perché dedichi un po’ del tuo tempo agli altri. Brava perché trovi le parole giuste per tutti. Nella speranza che prima o poi questo incubo passi e tutti noi ci si svegli persone migliori. Al link che segue, se vorrete, i dolci pensieri di Marina.

https://www.facebook.com/marina.martinelli.144