Da oggi (17 luglio 2019, ndr) fino al 20 di Luglio, Bibbiena ospiterà una delegazione del Comune di Boulazac nel contesto del Gemellaggio tra le due cittadine.
“La visita rappresenta un momento molto importante per tutti visto che quest’anno festeggiamo il trentennale di questo connubio fatto di cultura, scambi e amicizia”, commenta l’Assessora Martina Cipriani.
In questi giorni verranno organizzate visite e momenti istituzionali dove commemorare questo importante compleanno. La sera del 17 Luglio si terrà la “cena della sporta”, per rinsaldare i valori della socialità e dell’amicizia, mentre venerdì prossimo sarà la volta del momento conviviale alla Bocciofila dove si terrà il volo dei palloncini colorati per ricordare l’importanza di questa unione che si è rafforzata nel tempo. Sabato 20 Luglio alle ore 17.00 presso la sala della Biblioteca il momento istituzionale più importante con tutta la giunta e la celebrazione dei trent’anni di amicizia.
Bibbiena e i gemellaggi, un binomio felice e soprattutto fruttuoso seguiti da un Comitato per il Gemellaggio che ha sempre lavorato guardando al futuro.
Il legame con Boulazac (Francia) compie trent’anni, quello con Ochsenfurt (Germania) molto più giovane, ha da subito brillato per entusiasmo e proficui scambi.
Il Sindaco Filippo Vagnoli commenta: “Questo grazie a uno spirito europeista che ha animato dal 2014 l’amministrazione, ma anche grazie all’encomiabile lavoro di un Comitato molto attivo e propositivo. Ogni anno il Comitato organizza un viaggio nei rispettivi paesi e nel contempo promuove l’ospitalità delle comitive dei gemellaggio sempre numerose ed entusiaste”.

Comunicato stampa
Comune di Bibbiena
Bibbiena, 17 luglio 2019