Un’area camper alle porte del centro storico di Bibbiena

Vagnoli: “Un’altra grande opportunità per lo sviluppo del turismo in Casentino e per il centro storico”.

“Sono partiti i lavori alla nuova area camper attrezzata alle porte del centro storico di Bibbiena, un’opera realizzata grazie ad un progetto pubblico-privato che diventerà una realtà nella prossima primavera. Una grande e nuova opportunità per lo sviluppo turistico di Bibbiena e della vallata e ovviamente del vicino centro storico”.

Con queste parole il Sindaco Filippo Vagnoli ha annunciato l’inizio dei lavori della nuova area camper che sorgerà tra pochi mesi alle porte del centro storico in un’area di proprietà comunale che si trova nei terreni sottostanti il parcheggio che costeggia la sommità di Viale Michelangelo. L’area era stata oggetto di una manifestazione di interesse a cui hanno prontamente risposto Serenella Furieri e Samuele Mannuccini, coppia nella vita e nel lavoro che hanno deciso di investire in questo progetto e sogno.
Per 30 anni avranno in gestione quest’area pubblica di circa 1 ettaro nella quale investiranno 250 mila euro in una serie di lavori molto importanti.
In questo cantiere appena iniziato e dove stanno alacremente lavorando mezzi e persone, sorgerà un’area sosta attrezzata con 32 piazzole camper, colonnine elettriche, fosse per scarico, docce, bagni, lavelli per il bucato, area barbecue, area sgambamento cani, area ludica ricreativa per bambini e un chiosco punto ristoro.

La coppia, che ha voluto conoscere da vicino esperienze di turismo itinerante in giro per l’Italia, commenta: “Ci auspichiamo che per il 25 aprile i lavori si possano dire conclusi. Certamente per questa estate vorremmo essere già attivi. Siamo onorati di poter iniziare questo percorso qui a Bibbiena e di dare il nostro contributo allo sviluppo di un tipo particolare di turismo, quello en plein air, che sta conoscendo un grande sviluppo e che sdiamo certi porterà benefici a tutti”.

L’anima di questo progetto di imprenditoria femminile è proprio Serenella che ha sempre avuto una vera passione e propensione per l’accoglienza. Oggi con il marito si sente di “poter realizzare un grande sogno”.

Alla visita al cantiere erano presenti insieme al Sindaco e alla coppia anche gli assessori Francesca Nassini e Daniele Bronchi. Serenella e Samuele, infatti, parteciperanno il prossimo 16 di febbraio alla riunione con tutte le associazioni per la definizione del calendario delle iniziative.
In quella occasione si presenteranno pubblicamente proponendo anche belle collaborazioni con i commercianti e le realtà del centro storico e non solo.

Ultimi Articoli

Bibbiena, 42enne arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nella serata del 22 giugno, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC, hanno arrestato un uomo di 42 anni, incensurato e domiciliato a Bibbiena...

Nata Teatro vince il “Premio Otello Sarzi” per lo spettacolo “Don Chisciotte, storie di latta e di lotta”

L’Accademia Nata Teatro ha vinto il prestigioso premio Otello Sarzi 2024 con questa motivazione: “Una messa in scena interessante che allarga il campo d’azione...

I Carabinieri di Bibbiena arrestano un pregiudicato per reati di furto in appartamento

Nel tardo pomeriggio di ieri, al termine di un prolungato servizio di osservazione avvenuto nel territorio di Castelfranco Piandiscò (AR), militari della Compagnia di...