Unione dei Comuni, Agostini invitato a convocare la Giunta

Gli altri Sindaci la chiedono con urgenza per prendere atto della sentenza del TAR 
I Sindaci dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino hanno chiesto una convocazione urgente della Giunta dell’Unione al primo cittadino di Castel SanNiccolò Paolo Agostini, per “presa d’atto della sentenza e adempimenti necessari”. La Giunta infatti è l’organo collegiale competente al reintegro di Agostini nella poltrona presidenziale per invalidità delle dimissioni, come ha stabilito una nota recente sentenza del TAR.
In calce al documento ci sono le firme di Eleonora Ducci, Giampaolo Tellini, Valentina Calbi, Ivano Versari, Massimiliano Mugnaini, Luciano Pancini e Massimiliano Sestini.
Successivamente alla richiesta di convocazione della Giunta, i firmatari hanno anche presentato una mozione di sfiducia ad Agostini, che a norma di statuto dovrà essere discussa in una diversa seduta. Anche questo documento è sottoscritto da una Giunta compatta che non ci sta ad accettare la situazione attuale che rischia di portare alla paralisi dell’Ente in un momento così delicato.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista” e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

L’Ambito Turistico Casentino non si ferma: living lab con gli operatori

Dopo la progettazione per la partecipazione al bando regionale riprende l’attività con gli operatori, appuntamento con il Living Lab, strategie di ambito condivise, per...

Dall’Erasmus Plus alle panchine rosse contro la violenza sulle donne

Comune di Bibbiena, Istituto Comprensivo Dovizi, Lions Club e Rotary Club insieme per un progetto sul futuro Questa mattina alla presenza dell’Assessore alla Pubblica...

Alleanza Verdi Sinistra – Arezzo: “Contrari alla stazione alta velocità Medioetruria”

«Stazione “Medioetruria”, a chi serve un’altra stazione decentrata e collegata con treni lenti ad Arezzo, Siena e Perugia?» «Le richieste di costruire una nuova stazione...