Unione dei Comuni, avviso pubblico per affidamento in concessione di Valomagna

Immobile destinato ad attività turistiche posto nel Comune di Subbiano

L’Unione dei Comuni Montani del Casentino ha pubblicato un avviso pubblico per l’affidamento, in regime di concessione, del fabbricato di “Valomagna” nel comune di Subbiano (con annessi terreni) con criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
Gli interessati possono presentare la loro offerta entro il prossimo 27 luglio. L’immobile si trova nel complesso dell’Alpe di Catenaia, si presenta in buono stato di conservazione, comprende gli arredi e quanto altro necessario per l’utilizzo in chiave turistica di tutta la struttura, che prevede anche la possibilità di campeggio. L’edificio è stato ristrutturato e fatto oggetto delle manutenzioni anche nei tempi più recenti, l’ultimo ad utilizzarlo ij ordine cronologico è stato il Comune di Subbiano. Il bando pubblicato dall’Unione prevede l’assegnazione di punteggi in relazione alla offerta economica (il canone di base da corrispondere è di € 4.100 annuali), ma soprattutto alla qualità del piano di gestione presentato dal proponente. Nel sito internet dell’unione all’indirizzo www.uc.casentino.toscana.it è possibile visionare o scaricare tutti gli elaborati descrittivi e tecnico-burocratici per l’invio dell’offerta.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

L’Ambito Turistico Casentino non si ferma: living lab con gli operatori

Dopo la progettazione per la partecipazione al bando regionale riprende l’attività con gli operatori, appuntamento con il Living Lab, strategie di ambito condivise, per...

Dall’Erasmus Plus alle panchine rosse contro la violenza sulle donne

Comune di Bibbiena, Istituto Comprensivo Dovizi, Lions Club e Rotary Club insieme per un progetto sul futuro Questa mattina alla presenza dell’Assessore alla Pubblica...

Alleanza Verdi Sinistra – Arezzo: “Contrari alla stazione alta velocità Medioetruria”

«Stazione “Medioetruria”, a chi serve un’altra stazione decentrata e collegata con treni lenti ad Arezzo, Siena e Perugia?» «Le richieste di costruire una nuova stazione...