Unione dei Comuni sempre più “social”: parte il nuovo sito web

È online il nuovo sito internet istituzionale dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino. Invariato l’indirizzo (www.uc.casentino.toscana.it), lo spazio invece è completamente nuovo, sia nell’aspetto sia nell’organizzazione dei contenuti, come conferma Massimiliano Sestini, Sindaco di Castel Focognano e titolare presso l’Unione dei Comuni della delega a ICT. “Il sito istituzionale è stato totalmente rinnovato, in adeguamento alle linee guida per i siti web della Pubblica Amministrazione, nel rispetto delle indicazioni in materia di design emanate dall’AGID – Agenzia per l’Italia Digitale. Dunque il nuovo portale è progettato per soddisfare le richieste dei cittadini, e soprattutto per velocizzare la navigazione e renderlo più intuitivo per l’utente, sia da personal computer che da smartphone”.
A parte una grafica più moderna e pratica rispetto al vecchio impianto, che ormai viene “pensionato” dopo una decina di anni di servizio (dieci anni in tema di digitalizzazione sono un tempo lunghissimo), all’interno del nuovo sito gli utenti troveranno le informazioni sull’attività amministrativa dell’Ente e la guida a tutti i servizi per i cittadini, completa di modulistica, come prescrivono le più recenti normative, volte sempre di più all’utilizzo della Rete per snellire iter burocratici e procedure, evitare le code, consentire agli utenti di operare a qualunque ora da casa propria.
“Proprio questa è la direzione verso la quale la Pubblica Amministrazione si sta muovendo”, conferma Elena Tramonti che ha seguito il progetto dal punto di vista tecnico. “Grazie ad un’impostazione grafica dinamica e piacevole ed alla possibilità di inserire una notevole quantità di contenuti, il sito diventerà sempre più il canale principale di informazione e comunicazione con il cittadino, consolidando la funzione di strumento primario utilizzato dall’Amministrazione per gli adempimenti normativi di legge e per la pubblicità legale”.
Oltre al nuovo website vengono inaugurate le piattaforme social di Facebook e Twitter; “Questo progetto conferma l’Unione dei Comuni Montani del Casentino come esempio da seguire in tutta la Toscana per quanto riguarda la comunicazione moderna per le pubbliche amministrazioni”, conclude Sestini con grande soddisfazione e ringraziando tutti coloro che all’ interno dell’Ente hanno permesso questo passo verso il futuro.

Poppi, 21 dicembre 2017
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa