V.B.C Arnopolis ancora vittoriosa

(Nellafoto: Martina Biagiolini, Elena Cafaggi e Petra Milli)

Ancora una vittoria per l’Arnopolis di serie D. 3/1 contro il Cassero Volley, partita non bellissima nei primi set poi le ragazze dell’Arnopolis riescono a imporre il proprio gioco, migliora l’intesa con la nuova palleggiatrice Bonini. Sabato non era della partita Andreini per motivi di lavoro, sostituita egregiamente della giovane Milli che dimostra ancora una volta il suo talento. Ottimo il lavoro in ricezione di Pesci e Cafaggi e grande attenzione e affidabilità di Biagiolini in difesa. Sabato prossimo partita alle ore 21.15 al palazzetto di Stia contro il Valdarnoinsieme Piandisco’ avversario ormai storico negli ultimi anni della pallavolo Arnopolis con partite sempre tiratissime fino all’ultimo punto. Invitiamo tutti gli appassionati della pallavolo a venire sabato  a sostenere le ragazze dell’Arnopolis, che hanno sicuramente bisogno anche di un grosso apporto di pubblico e tifo per vincere questa partita.

Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista” e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

L’Ambito Turistico Casentino non si ferma: living lab con gli operatori

Dopo la progettazione per la partecipazione al bando regionale riprende l’attività con gli operatori, appuntamento con il Living Lab, strategie di ambito condivise, per...

Dall’Erasmus Plus alle panchine rosse contro la violenza sulle donne

Comune di Bibbiena, Istituto Comprensivo Dovizi, Lions Club e Rotary Club insieme per un progetto sul futuro Questa mattina alla presenza dell’Assessore alla Pubblica...

Alleanza Verdi Sinistra – Arezzo: “Contrari alla stazione alta velocità Medioetruria”

«Stazione “Medioetruria”, a chi serve un’altra stazione decentrata e collegata con treni lenti ad Arezzo, Siena e Perugia?» «Le richieste di costruire una nuova stazione...