Vagnoli sul nuovo caso all’ospedale di Bibbiena: “Tamponi a tutti gli operatori sanitari!”

CASO DELL’INFERMIERA DOPO I TAMPONI IN MEDICINA. Il SINDACO INSISTE: “FARE TAMPONI A TAPPETO AGLI OPERATORI E’ UNA COSA ESSENZIALE”.

 Insisto sul fatto che fare i tamponi a tappeto in ambito ospedaliero e nelle Rsa sia una cosa assolutamente importante e utile e ne è testimonianza questo nuovo caso emerso nel reparto in cui era ricoverato il signore risultato positivo” questo il commento a caldo del Sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli dopo che è stato reso noto il nuovo caso di positività riscontrato all’interno dell’Ospedale del Casentino.

Si tratta di un’operatrice sanitaria della Medicina.

La stessa lavora nel reparto di Medicina da alcune settimane. A seguito del caso di un paziente positivo, l’intero reparto è stato sottoposto a tampone. Solo il tampone dell’operatrice è risultato positivo. La signora è in quarantena ed è seguita nella propria abitazione.

Ultimi Articoli

Subbiano: variazione di bilancio, una manovra che parla di solidarietà

STANZIATI 25 MILA EURO PER PACCHI SPESA E SOSTEGNO AL PAGAMENTO DELLE UTENZE Il 29 novembre scorso il Consiglio comunale ha approvato l’ultima variazione di...

Filosofia per i bambini per parlare di rispetto, diversità e democrazia

Prospettiva Casentino, nella sua programmazione annuale di attività e progetti per le scuole, porta la filosofia per i bambini in tantissimi istituti scolastici da...

Panificio Masetti: 70 anni di storia

 4 GENERAZIONI E LA TRADIZIONE DEI DOLCI “SCOMPARSI” Ieri il Sindaco Filippo Vagnoli, accompagnato dagli assessori Daniele Bronchi e Francesca Nassini, si è recato a...