Papiano, corso propedeutico alla raccolta ed al consumo dei funghi

Papiano, corso propedeutico alla raccolta ed al consumo dei funghi

II funghi, si sa, sono una delle prelibatezze tipiche del Casentino, e fra la primavera e l’autunno fanno gola a molti. Le foreste si popolano dunque non solo di escursionisti ma anche di cercatori di questi squisiti prodotti del sottobosco. Ogni anno tornano alla ribalta delle cronache i soliti casi di intossicazioni alimentari collegati all’incauto consumo di funghi non commestibili o velenosi, ed all’azione di contrasto effettuata dalle istituzioni (ad esempio gli sportelli Asl dove si può far controllare la commestibilità del raccolto) si affiancano i comportamenti imprudenti di turisti e villeggianti. Anche per questo nella frazione di Papiano (Pratovecchio Stia) si è pensato di promuovere un corso propedeutico alla raccolta ed al consumo di funghi dal 12 al 14 luglio, presso il centro polifunzionale. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la Ass. Micologica Bresadola – Gruppo di Arezzo. Per informazioni e iscrizioni il numero da chiamare è il 330/907433.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa