Raggiolo ospita un seminario sulla civiltà medievale casentinese

Sabato 15 aprile, dalle 16.30, l’Ecomuseo della Castagna sarà sede di un incontro della rassegna “Mondo Antico”

Pratiche agro-silvo-pastorali nel Medioevo” sarà il titolo del seminario tenuto dal professor Andrea Barlucchi

RAGGIOLO (AR) – Un pomeriggio di ricerca e studio sulla civiltà medievale casentinese. Sabato 15 aprile, dalle 16.30, l’Ecomuseo della Castagna e della Transumanza di Raggiolo sarà sede del seminario “Pratiche agro-silvo-pastorali nel Medioevo” che configurerà una nuova tappa della rassegna itinerante “Mondo Antico 2023” promossa dall’Unione dei Comuni Montani del Casentino nell’ambito delle attività dell’Ecomuseo e dal Gruppo Archeologico Casentinese. L’appuntamento, organizzato insieme alla Brigata di Raggiolo, sarà a partecipazione gratuita e farà affidamento sulla presenza come relatore del professor Andrea Barlucchi dell’Università di Siena che è tra i maggiori studiosi del passato medievale della vallata soprattutto da un punto di vista economico, sociale e istituzionale, oltre a essere coordinatore scientifico della rassegna di storia antica “I Colloqui di Raggiolo”.

“Mondo Antico 2023” si sta sviluppando attraverso una serie di seminari con un programma che spazia tra argomenti diversificati quali, ad esempio, economia, archeologia, diritto, arte, letteratura e musica, andando a evidenziare le influenze del medioevo sulle evoluzioni culturali dei secoli successivi. Nell’incontro a Raggiolo, il professor Barlucchi illustrerà il sistema agro-silvo-pastorale di conduzione dei terreni che prevedeva la compresenza di colture erbacee e arboree unita alla possibilità di inserire anche l’allevamento di animali, con un modello che sta ritornando prepotentemente alla ribalta per la crescente domanda di alimenti a causa della popolazione mondiale in crescita a cui fa da contraltare la carenza di risorse naturali. Il pomeriggio permetterà dunque di interrogarsi sulle modalità con cui, in passato, questo sistema produttivo è stato praticato. La lezione, infatti, presenterà alcuni esempi di sistema agro-silvo-pastorale documentati per l’alto e per il basso Medioevo, con particolare riguardo al Casentino, illustrando e discutendo documenti del tempo per condividere le problematiche storiche risultanti.

Ultimi Articoli

Una Academy da Freschi&Vangelisti per formare giovani talenti

L’INCISIONE CON IL BULINO, UN PERCORSO FORMATIVO INTERNO PER PORTARE NEL FUTURO ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI Una Academy all’interno dell’azienda che offre...

Promuovere lo sport, l’inclusione e la crescita personale attraverso la pallavolo: ecco il successo del primo Volley Camp Arnopolis

Oltre 30 atleti sono impegnati da due settimane in un’esperienza unica siglata Vbc Arnopolis. A seguirli in questo percorso tre professionisti selezionati: Enrico Brizzi, futuro responsabile tecnico del settore giovanile...

Elezioni in Casentino: elenco degli eletti e relative preferenze comune per comune

Bibbiena Eletto sindaco Filippo Vagnoli - Di seguito l'elenco dei candidati e le relative preferenze Castel Focognano Eletto sindaco Lorenzo Remo Ricci - Di seguito le preferenze...