A Chitignano centri estivi gratuiti: il comune sostiene tutte le spese

(Immagine di repertorio)

Al via oggi l’ultima settimana di centri estivi per i bambini di Chitignano che da inizio luglio stanno usufruendo del servizio gratuitamente. È stato il comune infatti ad accollarsi tutte le spese, riuscendo a non far gravare il servizio sulle famiglie. L’avvio è stato impegnativo ma la sindaca Valentina Calbi si dice soddisfatta di aver garantito una proposta educativa gratuita, che occupa per mezza giornata i bambini del paese nel rispetto delle norme di sicurezza. “Il nostro desiderio era quello di riuscire ad offrire una proposte di qualità ma che fosse allo stesso tempo sicura e gratuita – ha dichiarato la Calbi – siamo già al lavoro in vista della riapertura delle scuole, seguendo le disposizioni che arrivano dalla Regione e dal Ministero e sempre prestando massima attenzione al tema della sicurezza dei nostri bambini”.

C. stampa Unione dei Comuni