A Chitignano centri estivi gratuiti: il comune sostiene tutte le spese

Al via oggi l’ultima settimana di centri estivi per i bambini di Chitignano che da inizio luglio stanno usufruendo del servizio gratuitamente. È stato il comune infatti ad accollarsi tutte le spese, riuscendo a non far gravare il servizio sulle famiglie. L’avvio è stato impegnativo ma la sindaca Valentina Calbi si dice soddisfatta di aver garantito una proposta educativa gratuita, che occupa per mezza giornata i bambini del paese nel rispetto delle norme di sicurezza. “Il nostro desiderio era quello di riuscire ad offrire una proposte di qualità ma che fosse allo stesso tempo sicura e gratuita – ha dichiarato la Calbi – siamo già al lavoro in vista della riapertura delle scuole, seguendo le disposizioni che arrivano dalla Regione e dal Ministero e sempre prestando massima attenzione al tema della sicurezza dei nostri bambini”.

C. stampa Unione dei Comuni

Ultimi Articoli

Un pensiero ogni tanto: “Mamma, è sparito il castello”

Mamma, è sparito il castello Tempo di ascolto dell'articolo: 1'03"   -Mamma, mamma è sparito il castello… - Mentre pronunciava queste parole il bambino stava voltato verso il...

Conferenza sindaci, eletto il sindaco di Sovicille: il commento di Vagnoli

“Ieri la proposta dell’Assessore Tanti che mi ha sostanzialmente scelto come il nome adatto per ricoprire il ruolo di presidente della conferenza aziendale dei...

Da oggi si può ottenere il marchio del Parco Nazionale Foreste Casentinesi: ecco come fare

Il marchio del parco nazionale delle Foreste casentinesi. Nel trentennale della sua istituzione, parte il progetto che permetterà all'area protetta di "consigliare" aziende agricole, strutture...