A Chitignano una bella iniziativa per aiutare chi non è in grado di prenotare da solo il vaccino

Si chiamano “Botteghe della Salute” e i volontari del servizio civile del Comune di Chitignano si sono resi disponibili per aiutare quelle persone che per motivi vari non sono in grado o non hanno la possibilità di prenotare il vaccino nel portale della Regione Toscana.

Il servizio di supporto alla prenotazione sarà disponibile dalle ore 9:30 alle ore 13:30 dal lunedì al venerdì (escluso il mercoledì) e per informazioni è attivo il seguente numero: 331 2631475. Si ricorda che oltre al personale sanitario, agli operatori della rete d’emergenza-urgenza, al personale RSA, al personale scolastico, alle forze dell’ordine e dei servizi penitenziari, comunità residenziali, si possono prenotare on-line sul portale internet della Regione Toscana anche nati tra il 1941 e il 1951 (che non abbiano compiuto 80 anni ad oggi) e le persone con elevata fragilità: le persone estremamente vulnerabili affette da specifiche patologie definite dal piano nazionale o le persone portatrici di disabilità gravi.

Ultimi Articoli

Ultima settimana del Festival del Libro di Bibbiena: altri grandi autori e altri eventi

Un festival da record nelle prime due settimane: 1430 persone che hanno partecipato ai vari eventi, più di 500 libri venduti, 40 insegnanti del...

Da Badia Prataglia una storia d’amore di altri tempi

Ti chiamerò Flora Questa è una storia d’amore apparentemente al pari di una delle tante altre nate in tempo di guerra, che la guerra ha...

Carlo Toni a proposito di Poppi e turismo

«La Regione Toscana in base alla L.R. n. 86 - 2016/2018 - informazione e accoglienza turistica - ha stabilito che si costituissero gli A.T.O....