A tre giorni dalle elezioni, Enrico Lettig: «Oggi abbiamo interlocutori credibili per il Casentino»

A prescindere dalla connotazione politica che assumerà il prossimo governo, il messaggio lanciato dal territorio è forte e chiaro. Maggiore sicurezza, ma non solo. Risposte concrete alla crisi economica che stringe le famiglie e le imprese, sviluppo, sviluppo e sviluppo, il tema della Sanità in Casentino e dei trasporti da cui non possiamo prescindere. Abbiamo adesso interlocutori credibili, capaci e disponibili come Maurizio D’Ettore e Stefano Mugnai. Un dato consacrato dalle urne ma non inaspettato.
Ci separa ormai un anno prima che Poppi torni alle elezioni amministrative. Inizia da oggi un cammino di avvicinamento. Nel frattempo il nostro ruolo che sta dalla parte dell’opposizione continua, consapevoli come il primo giorno di guardare sempre al bene del nostro Comune. Rispetto ad allora siamo un po’ cresciuti e ci sentiamo decisamente meno soli.
Comunicato stampa, 07 marzo 2018
Enrico Lettig
Capogruppo Lista Civica Poppi Libera

Ultimi Articoli

Inaugurazione del porticato della Casa della Salute di Rassina

La Casa della Salute di Rassina ha un nuovo porticato per accogliere i cittadini durante le attese ed evitare sovraffollamenti interni alla struttura. La...

Giornata della Memoria: due storie casentinesi

Un evento per NON DIMENTICARE: domenica 29 gennaio 2023 alle ore 16 a Poppi, in piazza Risorgimento, sarà celebrata la Giornata della Memoria con...

“ShepherdSchool”: nasce nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi la scuola per pastori e allevatori.

Pascoli e opportunità professionali con la zootecnia di montagna: dal mese di aprile partirà presso il centro di formazione "Officine Capodarno" (Stia) la "ShepherdSchool"....