Aiuti a commercio, turismo e artigianato: a Pratovecchio Stia 400 euro assegnati a 52 negozi. Da oggi al via un nuovo bando

Sono ben 52 le domande finanziate dal bando sul commercio che prevede la destinazione di 400 euro alle attività del territorio più colpite dalla pandemia. Ora l’amministrazione comunale annuncia la pubblicazione di un nuovo bando, questa volta destinato alle attività ricettive. Questa seconda tranche di aiuti ha un valore di 20 mila euro e il contributo massimo per azienda potrà essere di 400 euro a fondo perduto, libero da qualsiasi obbligo di spesa. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 9dicembre e per usufruire dell’aiuto sarà necessario dimostrare di essere rimasti chiusi per almeno 20 giorni consecutivi a causa dell’emergenza.

“L’obiettivo di questo nuovo intervento è quello di dare un po’ di liquidità alle aziende in un momento veramente difficile – ha spiegato il vice sindaco Michele Ausilio – l’amministrazione per entrambi i bandi ha stanziato complessivamente 45 mila euro come contributi a fondo perduto, che per un comune come il nostro è una cifra veramente importante. Ringrazio in modo particolare tutte le associazioni di categoria, visto che entrambi bandi sono stati concordati e disegnati in completa sintonia con loro. Abbiamo svolto un lavoro veramente proficuo, di incontri e discussioni che potrà essere utilizzato anche in futuro come stimolo per nuove idee”.

Ufficio Stampa Comune di Pratovecchio Stia

 

Ultimi Articoli

Giornata del merito ’22: premiata la scrittrice Anna Maria Vignali

La “Giornata del Merito” è stata istituita nel 2019 dall’attuale amministrazione di Castel Focognano per conferire un alto riconoscimento alle persone meritevoli che si...

Piscina Bibbiena, arriva il sollevatore per disabili donato da Freschi&Vangelisti

Un sollevatore all’avanguardia che aiuta le persone in carrozzella a sollevarsi e partecipare alle attività in acqua in completa sicurezza e tranquillità. E’ la...

Ceccarelli, “Bibbiena città della fotografia” riconoscimento con legge.

“Bibbiena è da anni considerata in Italia come una delle città della fotografia e nei prossimi giorni il Consiglio Regionale attribuirà con legge un...