Alessandro Polcri è il nuovo Presidente della Provincia di Arezzo

È Alessandro Polcri, sindaco di Anghiari, il nuovo Presidente della Provincia di Arezzo. Nelle elezioni che si sono tenute ieri, 18 dicembre, ha superato la Presidente uscente e candidata del centrodestra Silvia Chiassai. Polcri, candidato civico, era appoggiato anche dal Centrosinistra che non aveva presentato un proprio candidato. Nella festa che si è tenuta in Piazza della Libertà, sede del Palazzo della Provincia, il sindaco di Anghiari ha dichiarato: «La mia è una candidatura nata dal basso, dai territori. Sarò il presidente di tutti: la Provincia deve essere la casa dei Comuni. Inizierò il mio mandato facendo un giro tra le vallate».

A votare per l’elezione del Presidente della Provincia sono tutti i consiglieri e i sindaci dei vari comuni della provincia di Arezzo. In Casentino i rappresentanti locali si sono così espressi: Bibbiena: 8 voti per Polcri e 9 per Chiassai (corrispondenti, in base alla proporzionalità con gli abitanti a 2056 voti e 2313). Poppi e Pratovecchio Stia: Polcri 18 voti; Chiassai 6 (corrispondenti rispettivamente a 3078 voti e 1026 voti). Castel Focognano: Polcri 4 voti; Chiassai 9 voti (corrispondenti a 308 voti e 693 voti). Altri comuni del Casentino: Polcri 26 voti: Chiassai 27 voti (corrispondenti a 1066 voti e 1107). Totale Casentino: Polcri 6508 voti; Chiassai 5139 voti.

Ultimi Articoli

Inaugurazione del porticato della Casa della Salute di Rassina

La Casa della Salute di Rassina ha un nuovo porticato per accogliere i cittadini durante le attese ed evitare sovraffollamenti interni alla struttura. La...

Giornata della Memoria: due storie casentinesi

Un evento per NON DIMENTICARE: domenica 29 gennaio 2023 alle ore 16 a Poppi, in piazza Risorgimento, sarà celebrata la Giornata della Memoria con...

“ShepherdSchool”: nasce nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi la scuola per pastori e allevatori.

Pascoli e opportunità professionali con la zootecnia di montagna: dal mese di aprile partirà presso il centro di formazione "Officine Capodarno" (Stia) la "ShepherdSchool"....