Arturo Toscanini, ricordi di una vita

VA’ PENSIERO SULLE MIE MEMORIE. ARTURO TOSCANINI, RICORDI DI UNA VITA
La Fidapa Casentino, in collaborazione con il Comune di Bibbiena e il Coro Symphonia, promuove un evento di grande valore artistico sulla figura e la vita di Arturo Toscanini nell’anniversario della nascita.
Lo spettacolo, di musica e teatro, si terrà Domenica 26 Marzo alle ore 17 al Teatro Dovizi a Bibbiena
Scritto ed ideato dall’Associazione Corale Symphonia in collaborazione con l’attore Lenny Graziani e la ballerina Lucilla Ciabatti, lo spettacolo promette emozioni per celebrare un grande della storia e della musica italiana di tutti i tempi.
Personaggi e interpreti oltre alla Corale saranno accanto a Lenny e Lucilla, Gaia Matteini, fabio Marchesi, Rita Porcellotti.
Arturo Toscanini nasce a Parma il 25 marzo 1867, da una famiglia di patrioti e di appassionati di musica lirica. Dimostrata fin dalla tenera età una grande disposizione musicale, Arturo diviene allievo interno della Regia scuola di Musica, dove studia armonia, composizione e violoncello diplomandosi con lode. Nel 1886, durante una tournée in Brasile, è chiamato all’improvviso a sostituire il direttore d’orchestra Leopold Miguéz. Dirige a memoria Aida: non ha che diciannove anni, ed è l’inizio di una carriera che non avrà eguali. Dopo esperienze anche in piccoli teatri, dal 1895 è chiamato al Regio di Torino, dove dirige la prima della Bohème di Puccini.
I successi torinesi gli aprono le porte della Scala. Nei primi del ‘900 viene chiamato a New York, dove dirige al Metropolitan affiancando, all’inizio, Gustav Mahler.
Durante la Prima Guerra Mondiale, Toscanini è ostile alla politica tedesca, organizza concerti di beneficenza e, durante l’attacco del Monte Santo, dirige la banda dell’esercito rimanendo al fronte fino alla rotta di Caporetto. Antifascista convinto, a Bologna nel 1931 viene colpito da alcuni facinorosi per essersi rifiutato di dirigere la marcia reale e l’inno fascista.
Il ricavato delle donazioni libere di coloro che vorranno partecipare sarà devoluto alle zone terremotate del Centro Italia.

COMUNE DI BIBBIENA – Comunicato Stampa

Ultimi Articoli

I Tesori del Casentino: Sant’Antonio da Padova in una tela nell’Oratorio della Visitazione di Strada

Il 13 giugno, nella ricorrenza della morte, avvenuta nel 1231, si celebra Antonio da Padova, uno dei santi più amati, noto come Sant’Antonio dei miracoli,...

Una Academy da Freschi&Vangelisti per formare giovani talenti

L’INCISIONE CON IL BULINO, UN PERCORSO FORMATIVO INTERNO PER PORTARE NEL FUTURO ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI Una Academy all’interno dell’azienda che offre...

Promuovere lo sport, l’inclusione e la crescita personale attraverso la pallavolo: ecco il successo del primo Volley Camp Arnopolis

Oltre 30 atleti sono impegnati da due settimane in un’esperienza unica siglata Vbc Arnopolis. A seguirli in questo percorso tre professionisti selezionati: Enrico Brizzi, futuro responsabile tecnico del settore giovanile...