Ass. Carnevale storico della Mea: costituzione Consiglio Direttivo

Il Carnevale storico rappresenta la tradizione di Bibbiena, le sue radici, un patrimonio culturale di notevole valore. Un valore così grande che l’Amministrazione comunale si è fatta promotrice di un percorso di rinnovamento anche all’interno del Consiglio Direttivo, allo scopo di fare tesoro di una grande eredità – quella lasciata da Daniele Senzi – e in un’ottica di coinvolgimento attivo di tutti quei soggetti e associazioni che convergono nel centro storico. Spingere sul valore turistico di una manifestazione, ma anche mantenere la stessa viva all’interno del tessuto sociale. Queste in sostanza le volontà dell’Amministrazione rappresentata dal vice Sindaco Francesca Nassini.
L’elezione del nuovo consiglio direttivo, avvenuta a fine ottobre, ha rappresentato pertanto la conclusione di un percorso, attivato nel mese di marzo 2016, finalizzato a coinvolgere attivamente le associazioni che concentrano la loro attività nel centro storico di Bibbiena nella programmazione ed organizzazione delle manifestazioni legate alla rievocazione del carnevale e della leggenda della Mea.

Comunicato stampa – Comune Bibbiena

Ultimi Articoli

Ultima settimana del Festival del Libro di Bibbiena: altri grandi autori e altri eventi

Un festival da record nelle prime due settimane: 1430 persone che hanno partecipato ai vari eventi, più di 500 libri venduti, 40 insegnanti del...

Da Badia Prataglia una storia d’amore di altri tempi

Ti chiamerò Flora Questa è una storia d’amore apparentemente al pari di una delle tante altre nate in tempo di guerra, che la guerra ha...

Carlo Toni a proposito di Poppi e turismo

«La Regione Toscana in base alla L.R. n. 86 - 2016/2018 - informazione e accoglienza turistica - ha stabilito che si costituissero gli A.T.O....