Azzurrina. 18 dicembre Teatro Antei ore 21

azzurrina manifesto

È ormai passato un anno da quando i ragazzi, della 4C della Scuola Primaria Paolo Uccello di Pratovecchio Stia, hanno iniziato una bellissima esperienza che li ha coinvolti come attori, finalizzata a mettere in scena sul palco del Teatro Antei di Pratovecchio Stia il 18 dicembre una rappresentazione tratta dalla storia di una bambina che sparì misteriosamente e che ancora oggi fa parlare di sé, conosciuta da tutti come il fantasma di Azzurrina. Tutto questo è accaduto nel medioevo in un castello situato a Montebello di Torriana in provincia di Rimini.

Quanto andranno a rappresentare i bambini nasce da un progetto scolastico, al quale essi hanno partecipato attivamente anche con una raccolta fondi affinché potesse essere realizzato in collaborazione con Livio Valenti, Direttore Artistico della compagnia teatrale NATA di Bibbiena. Guidati dalle loro maestre Franca Nassini, autrice della sceneggiatura, e con l’aiuto di Bianca Maria Dressino, i ragazzi hanno collaborato nell’impreziosire con i loro disegni la scenografia realizzata da Alberto Berti. Si tratta di un momento di considerevole esperienza educativa perché richiede spirito di adattamento, ma anche di collaborazione, rispetto delle regole, virtù creativa e doti artistiche che ogni bambino ha. Riuscire a preparare e organizzare una recita scolastica non è cosa semplice. È stato bello – dicono le insegnanti – vedere che durante la preparazione di questo spettacolo, i bambini hanno appreso da subito il lavoro di gruppo imparando a collaborare insieme, apprendere i concetti di quello che metteranno in scena con un metodo che ci ha divertiti vicendevolmente. Si avvicina la data dello spettacolo e per loro è diventata una vera e propria palestra emotiva, si tratta di un evento dove sono chiamati a esibirsi e recitare in pubblico. Così è proprio in questa prospettiva che si sviluppa la loro rappresentazione teatrale che ha il compito di affermare, attraverso un lavoro di condivisione e di collaborazione tra insegnanti ed alunni della classe IV C, un senso di responsabilità verso se stessi e gli altri.

Vi aspettiamo numerosi per applaudire con entusiasmo questi piccoli attori.
Azzurrina 18 Dicembre 2015 ore 21
Teatro Antei Pratovecchio Stia

https://www.youtube.com/watch?v=R7QVOO9nKwI

Ultimi Articoli

Inaugurazione del porticato della Casa della Salute di Rassina

La Casa della Salute di Rassina ha un nuovo porticato per accogliere i cittadini durante le attese ed evitare sovraffollamenti interni alla struttura. La...

Giornata della Memoria: due storie casentinesi

Un evento per NON DIMENTICARE: domenica 29 gennaio 2023 alle ore 16 a Poppi, in piazza Risorgimento, sarà celebrata la Giornata della Memoria con...

“ShepherdSchool”: nasce nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi la scuola per pastori e allevatori.

Pascoli e opportunità professionali con la zootecnia di montagna: dal mese di aprile partirà presso il centro di formazione "Officine Capodarno" (Stia) la "ShepherdSchool"....