Badia Prataglia, in arrivo un weekend dedicato alla regina della gastronomia locale

Sabato 22 e domenica 23 festa della castagna nel paese più grande all’interno del Parco

Nell’ambito della rassegna “Autunno Slow”, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, sabato 22 e domenica 23 ottobre torna la “Festa della Castagna” di Badia Prataglia. Stand aperti dalle ore 16 di sabato fino alle 22 di domenica. Coinvolti, oltre alla Pro Loco, anche i locali del paese, bar e ristoranti, che proporranno menu a base di prodotti tipici del territorio in questa stagione: pasta fatta in casa, cacciagione, funghi e tartufi, e naturalmente varie declinazioni culinarie della castagna, il prodotto che ha nutrito generazioni di Casentinesi fino a tempi recenti. Sarà possibile anche acquistare prodotti locali di stagione e partecipare ad iniziative collaterali per scoprire le foreste più colorate in questo periodo dell’anno. Per informazioni più dettagliate il programma si può vedere anche su Facebook alla pagina Proloco badia Prataglia.

Poppi, 18 ottobre 2016.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Ultima settimana del Festival del Libro di Bibbiena: altri grandi autori e altri eventi

Un festival da record nelle prime due settimane: 1430 persone che hanno partecipato ai vari eventi, più di 500 libri venduti, 40 insegnanti del...

Da Badia Prataglia una storia d’amore di altri tempi

Ti chiamerò Flora Questa è una storia d’amore apparentemente al pari di una delle tante altre nate in tempo di guerra, che la guerra ha...

Carlo Toni a proposito di Poppi e turismo

«La Regione Toscana in base alla L.R. n. 86 - 2016/2018 - informazione e accoglienza turistica - ha stabilito che si costituissero gli A.T.O....