Badia Prataglia, in arrivo un weekend dedicato alla regina della gastronomia locale

Sabato 22 e domenica 23 festa della castagna nel paese più grande all’interno del Parco

Nell’ambito della rassegna “Autunno Slow”, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, sabato 22 e domenica 23 ottobre torna la “Festa della Castagna” di Badia Prataglia. Stand aperti dalle ore 16 di sabato fino alle 22 di domenica. Coinvolti, oltre alla Pro Loco, anche i locali del paese, bar e ristoranti, che proporranno menu a base di prodotti tipici del territorio in questa stagione: pasta fatta in casa, cacciagione, funghi e tartufi, e naturalmente varie declinazioni culinarie della castagna, il prodotto che ha nutrito generazioni di Casentinesi fino a tempi recenti. Sarà possibile anche acquistare prodotti locali di stagione e partecipare ad iniziative collaterali per scoprire le foreste più colorate in questo periodo dell’anno. Per informazioni più dettagliate il programma si può vedere anche su Facebook alla pagina Proloco badia Prataglia.

Poppi, 18 ottobre 2016.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Ordigno inesploso a Castelluccio: ripartono i lavori lungo l’Arno

Il ripristino dell’Arno a Castelluccio è rimasto ostaggio del ritrovamento di un ordigno inesploso. Prima di procedere, per la sicurezza delle maestranze e per...

Toscana Ricomincia la Scuola, all’evento anche tre casentinesi

Da due anni la Toscana inaugura l’anno scolastico in piazza Duomo a Firenze con un grande evento dove al centro c’è la musica. Come...

Ivo Droandi e Scuderia Etruria Sport vincono il Trofeo A112 Abarth Yokohama

Il pilota aretino, grazie alla vittoria in entrambe le tappe del Rallye Elba Storico, fa sua l’edizione 2022 del trofeo in coppia con Carlo...