Bando sicurezza stradale: a Porrena verrà realizzata una rotatoria + 5 interventi in Casentino

Nella foto la proposta di progetto del Gruppo di minoranza Cittadini in Movimento

Nella foto in copertina la proposta di progetto del Gruppo di minoranza Cittadini in Movimento

Bando sicurezza stradale 2020. La Regione cofinanzia 5 interventi in Casentino
Ceccarelli: “Così mettiamo in sicurezza tratti pericolosi nei centri abitati”

“Con l’ultimo bando sulla sicurezza stradale che ho promosso da assessore regionale alle infrastrutture arrivano risorse importanti per i comuni dell’aretino e del Casentino. Questi finanziamenti serviranno per intervenire sui tratti stradali con maggiore incidentalità, mettendo in sicurezza punti i critici all’interno dei centri abitati e nei centri urbani”.
Il Consigliere regionale Vincenzo Ceccarelli commenta la pubblicazione delle graduatorie del bando regionale sulla sicurezza stradale 2020. Gli interventi in provincia di Arezzo saranno 16 di cui 5 nei Comuni del Casentino.
“Da Assessore – spiega Ceccarelli – mi sono impegnato sul tema della sicurezza stradale promuovendo molti bandi rivolti agli enti locali che hanno finanziato oltre 173 progetti in tutta la Toscana con 12 milioni di euro di investimento. Nel territorio della provincia di Arezzo sono stati realizzati ben 63 progetti con un cofinanziamento regionale di oltre 4 milioni.”
“Un lavoro importante che ha migliorato concretamente le nostre strade e messo in sicurezza molti centri urbani ma che inevitabilmente non risolve tutti i problemi – conclude Ceccarelli – Continuo a pensare che l’impegno delle istituzioni su questo tema sia fondamentale ma che inevitabilmente ci sia bisogno dell’impegno di tutti noi, nei nostri comportamenti quotidiani, quando siamo alla guida o ad ogni titolo utenti della strada. Proprio ieri con delibera dell’Assessore Baccelli sono stati assegnati alla Provincia di Arezzo oltre 1,5 milioni di euro per la manutenzione ordinaria dei 160 km di strade regionali.”

Ecco gli interventi in Casentino:
Comune di Chiusi della Verna (Ar): 80.000 euro per un percorso pedonale protetto a collegamento degli abitati di Corsalone e Fonte Chiara, dal km 175,570 al km 175,960 della Sr71 Umbro-Casentinese;

Comune di Poppi (Ar): 75.000 euro per la realizzazione di una rotatoria all’incrocio tra la SP310 del Bidente e la SP70 di Montemignaio, in località Porrena;

Comune di Bibbiena (Ar): 48.000 euro per la realizzazione di un marciapiede in via della Nave, a Bibbiena Stazione, tra il km 0+200 e il km 0+450 della sp208;

Comune di Pratovecchio Stia (Ar): 34.850 euro per la realizzazione di un marciapiede e di correlate opere di adeguamento su un lato della sp71 in via Dante in località La Badia;

Comune di Ortignano Raggiolo (AR): 17mila euro di finanziamento regionale su un progetto del valore di 17.000 euro denominato “Intervento di riqualificazione del tratto di viabilità provinciale – SP.64 Ortignano Raggiolo – ricadente all’interno del centro abitato di San Piero in Frassino, finalizzato al superamento delle barriere architettoniche e alla sicurezza stradale delle utenze deboli – 2° lotto funzionale”.