Bibbiena, sarà Filippo Vagnoli il candidato sindaco della lista “Obiettivo Comune-Avanti Insieme”

Si sta svolgendo proprio in questo momento l’incontro organizzato dalla Lista “Obiettivo Comune – Avanti insieme” presso il Cinema Italia di Soci. Un incontro durante il quale era stato annunciato sarebbe stato svelato il nome del prossimo candidato sindaco erede di Daniele Bernardini. E così è stato: il candidato sindaco sarà Filippo Vagnoli. Vagnoli, classe 1991, laurea in Scienze dell’Economia, è un libero professionista e collaboratore presso Confesercenti. Attualmente ricopre l’incarico di Assessore al bilancio nel Comune di Bibbiena, nonché quello di Consigliere regionale presso l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) sez. Toscana Giovani e quello di responsabile e co-fondatore dell’Associazione Casentino Senza Frontiere. Presto saranno comunicati anche i nomi di chi lo affiancherà nella corsa all’ambita poltrona di Sindaco del Comune di Bibbiena.

Questo il messaggio che ha postato Vagnoli sul suo profilo Facebook:

“Ci siamo!

5 anni fa ho intrapreso l’esperienza politica locale, quasi per scommessa personale, per provare a scacciare un periodo molto triste della mia vita; da quel 3 giugno 2014, giorno di insediamento come Assessore al Bilancio, è cresciuta in me una passione incredibile che mi spinge a mettere sempre più impegno a servizio del nostro territorio. In questi anni ho avuto la fortuna di lavorare al fianco di una SQUADRA di Persone fantastiche, che mi hanno insegnato il valore del buon senso e mi hanno fatto conoscere la Politica con la “P” maiuscola.

Alle elezioni di quest’anno ho l’onore e la responsabilità di essere capolista di una squadra che da mesi sta lavorando su un programma per Bibbiena e il Casentino; un programma realizzato da un gruppo di donne e uomini, alcuni con 10 anni di esperienza nel gestire una realtà comunale, e altri nuovi, appena arrivati, che portano tanto entusiasmo e idee nuove; è proprio questo mix che pensiamo possa essere la ricetta vincente: la capacità di rinnovarci, l’incontro tra l’esperienza e le idee nuove. Per me questo è un piccolo sogno; correre per diventare il primo cittadino del luogo che mi ha visto nascere, dove ho tirato i primi calci ad un pallone, dove mi sono innamorato ed ho messo su famiglia!

Devo dire GRAZIE..Innanzitutto alla mia Famiglia, mia moglie Monica che mi supporta in tutto, i miei genitori e mio fratello che mi hanno trasmesso importanti valori e insegnato a credere nelle proprie capacità; GRAZIE a Daniele, Matteo, Francesca e Mara, che sostengono in questa candidatura, e dai quali ho imparato tanto; GRAZIE a tutto il gruppo consiliare! Ma soprattutto GRAZIE a VOI, i Cittadini di Bibbiena che 5 anni fa credettero in me e che ancora oggi mi danno tanta carica per andare avanti in questo impegno!

Un impegno che non mancherà mai, perché c’è bisogno di tornare a guardare il Casentino con una PROSPETTIVA a lungo raggio, pensando a chi lo abita oggi, ma anche a chi lo abiterà per i prossimi 30-40-50 anni! Da oggi inizia un percorso nuovo, con impegno e passione, con una squadra fantastica e con i valori che ci contraddistinguono sempre al centro: TRASPARENZA, BUON SENSO, PARTECIPAZIONE.”

Ultimi Articoli

Un pensiero ogni tanto: “Il primo stato della lana”

Il primo stato della lana Eccola così come nasce dall’animale; grezza e appena soffice, a prometter calore. Per nulla bianca e anche un poco maleodorante, ma ambita ed essenziale. La...

Colacem, a Natale un bonus di 500 euro ai dipendenti

In occasione del Natale, il Gruppo Financo ha deciso di inserire un bonus di 500 euro netti nella busta paga dei propri dipendenti. “Si tratta”...

L’Isis di Bibbiena al top della classifica Eduscopio

OTTIMI RISULTATI NELLA CLASSIFICA DI EDUSCOPIO  “Soddisfatti per come la nostra scuola emerge dall'annuale classifica di Eduscopio. Avere un posto in classifica così alto significa...