Bibbiena, una panchina rossa con la frase di Michela Murgia contro la violenza di genere

Comune di Bibbiena e Centro Sociale con il suo Presidente Sabino Policastro, sabato scorso, in occasione della partenza di Bici in Città e dell’inaugurazione del 38esimo DAE (Defibrillatore semi automatico) del territorio, hanno tenuto a battesimo anche  la panchina rossa simbolo della lotta contro la violenza di genere.

La panchina, che si trova all’ingresso del salone principale del centro, abbracciata da due bellissime azalee rosa, riporta la frase di Michela Murgia: “Di tutte le cose che le donne possono fare nel mondo, parlare è ancora considerata la più sovversiva”.

 

La frase, vergata in bianco sul legno rosso della panchina, è tratta dal libro “Stai zitta”.

 

Sabino Policastro, Presidente del Centro Sociale ha commentato così questo evento: “Il nostro centro ospita ogni giorno tante persone, soprattutto di una certa età, la cosiddetta età libera, ma non solo, che vengono qui per passare del tempo, stare insieme, socializzare. Il nostro è un luogo dove si fa comunità. Ricordo che è stato anche un luogo fondamentale nel periodo pandemico ospitando il centro vaccinale e grazie a uno sforzo e un lavoro che abbiamo voluto fare per la comunità intera. La panchina rappresenta simbolicamente il nostro impegno contro la violenza di genere e la frase è stata scelta proprio per ribadire il valore della parola che cambia la realtà e quella della donna ancora di più. Grazie a tutti coloro che hanno sostenuto con oi anche questa bella iniziativa che si inserisce in tanti percorsi di rinnovamento del centro”.  

Ultimi Articoli

Il borgo di Raggiolo ospita la prima Festa del Gioco

L’evento, rivolto ai bambini e alle loro famiglie, sarà tra le 14.00 e le 19.00 di domenica 26 maggio Il programma proporrà giochi di legno...

Prospettiva Casentino dona due borse di studio a 2 studenti casentinesi

  Donate anche quest’anno due borse di studio per esperienze all’estero a studenti dei due istituti superiori del Casentino Una delle azioni che Prospettiva Casentino sostiene...

Insieme… sportivamente: a Bibbiena un progetto di sport e inclusione

Si è svolto questa mattina presso la piscina di Bibbiena, il progetto Insieme…sportivamente, partito da una collaborazione tra province di Grosseto, Siena e UPI...