Biforco, al via i lavori di bonifica e consolidamento della frana che coinvolge la frazione di Chiusi della Verna

Giampaolo Tellini

 

L’amministrazione comunale ha dato il via alla realizzazione del progetto di messa in sicurezza della frana di Biforco, frazione di Chiusi della Verna. L’intervento è possibile grazie al finanziamento della Direzione Difesa del Suolo e Protezione Civile, della Regione Toscana, programma DODS 2019. I lavori riguardano opere di carattere strutturale, principalmente drenaggi e indagini inclinometriche. Completata questa prima trance, con un investimento di 301 mila euro, si procederà alla progettazione esecutiva degli stralci successivi, che come riportato nella già approvata progettazione definitiva, prevedono opere per 4 milioni di euro. “Un intervento importante che metterà in sicurezza l’intero abitato – ha dichiarato il sindaco Giampaolo Tellini – abbiamo dato il via alla prima tranche di lavori investendo 300 mila euro, poi procederemo con i passaggi successivi già approvati. Si tratta di un pacchetto di interventi importanti che rientrano in un piano da oltre 4 milioni di euro”.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa