Pratovecchio Stia, bentornati in biblioteca!

Da martedì 9 giugno riaprono al pubblico le biblioteche di Pratovecchio  Stia

Dopo il periodo di lockdown, riaprono al pubblico le biblioteche di Pratovecchio e Stia nel rispetto della vigente normativa sul contenimento e la gestione dell’emergenza Covid-19.  Martedì 9 giugno riaprirà la biblioteca di Stia, mentre mercoledì 10 quella di Pratovecchio con seguenti orari: martedì, mercoledì e giovedì 15.30-18.30 e sabato 9.30-12.30. La riapertura è subordinata al rispetto di alcune prescrizioni quali la distanza interpersonale di almeno 1 metro, l’obbligo di indossare la mascherina e quello di igienizzare le mani all’ingresso.

L’accesso sarà consentito ad una sola persona per famiglia, eccetto minori e persone non autosufficienti. I libri da restituire dovranno essere depositati in un apposito contenitore, mentre per il prestito  è consigliato consultare prima il catalogo on line della biblioteca su arezzo.biblioteche.it e prenotarli per mail, scrivendo a  biblio.pratovecchiostia@casentino.toscana.it. Non sono per il momento accessibili al pubblico le sale studio e lettura, le postazioni internet e la consultazione di volumi, giornali, riviste e materiale cartaceo.

Si ricorda infine che gli utenti possono continuare a leggere anche tramite la rete MLOL- MediaLibraryOnLine, accedendo a DIGITOSCANA, la biblioteca digitale toscana ad accesso libero. Per ricevere le credenziali di accesso è sufficiente inviare i propri dati anagrafici per posta elettronica alla mail biblio.pratovecchiostia@casentino.toscana.it . MediaLibraryOnline (MLOL) è una vera e propria biblioteca digitale, consentendo gratuitamente di accedere direttamente da casa, tramite smartphone, pc o tablet, a quotidiani, riviste, e-book, musica, banche dati, film, immagini, audiolibri e corsi a distanza.

Comunicato stampa