Bitecoin e Litecoin: la sfida delle criptovalute

Nell’epoca delle criptovalute che nascono in continuazione e proliferano in sequenza sono tanti i nomi che è possibile leggere sui giornali: monete virtuali che rappresentano un’opportunità di investimento per chi volesse puntare su asset sicuri. Non più soltanto una forma di pagamento virtuale, ma un bene rifugio vero e proprio.
In questa selva di nomi e prodotti spuntano sempre nuove valute digitali e tutte sembrano inseguire quella che è la principale, inarrivabile: il Bitcoin. La prima moneta digitale per anzianità nata nel 2009 e che ha raggiunto, proprio in questo 2021, la quotazione record di oltre 50mila dollari.
Ma poiché non si vive di solo Bitcoin, ci sono tante altre monete digitali che si stanno facendo largo: tra tutte il Litecoin. Vediamo di cosa si tratta e quali sono le principali differenze con il Bitcoin.

Cos’è il Litecoin?

Litecoin è una forma di moneta digitale che utilizza una blockchain per mantenere un registro pubblico di tutte le transazioni. Viene utilizzato per trasferire fondi tra individui o aziende senza la necessità di un intermediario come una banca o un servizio di elaborazione dei pagamenti. Litecoin ha la fama di essere un buon investimento e si sta costruendo una base forte di consenso.

Dove comprarlo

E veniamo alla domanda fondamentale, come fare per comprare Litecoin. È possibile rivolgersi a tutte le principali piattaforme di intermediazione di criptovalute, le cosiddette piattaforme di exchange. Qui si possono comprare Litecoin in cambio di denaro reale. L’iter è sempre il medesimo, ovvero: aprirsi un wallet per Litecoin; depositare denaro ed effettua lo scambio; prelevare i i Litecoin dal proprio portafogli.

Differenza Bitcoin e Litecoin

Il Litecoin non è ancora popolare come lo è Bitcoin, ma la sua tecnologia potrebbe renderlo una valuta migliore per la spesa. Il tempo di transazione di Litecoin è quattro volte più veloce di quello di Bitcoin. Un punto di forza non da poco che rende il Litecoin una valuta digitale migliore, molto più rapida e agevole da utilizzare. Un elemento non da poco che potrebbe, da qui al futuro, aprire molte porte a questa valuta digitale, oggi tra le più attenzionate sul mercato.