Bonus idrico, il Comune di Bibbiena lo dà a ristoranti e bar: 150 ero di meno in bolletta

Nessuno escluso” è stato per il Comune di Bibbiena un manifesto di intenti con il quale si è cercato di attivare numerose iniziative di sostegno alle attività produttive e commerciali del territorio oltre che a privati e famiglie durante l’emergenza covid19.

Questo processo non si è ovviamente chiuso e si torna a parlare di sostegno alle attività produttive in particolare a ristoranti e bar del territorio che sono gli esercizi che più di altri hanno sofferto per le conseguenze del lockdown.

Il Comune di Bibbiena ha così girato ai 37 esercizi tra bar e ristoranti i circa 5 mila euro di bonus idrico ottenuto da Nuove Acque.

Nella prossima bolletta, in sostanza, verranno decurtate a tutte queste 37 attività 150 euro.

Il Sindaco Filippo Vagnoli e l’Assessore alle attività produttive Daniele Bronchi commentano: “Bibbiena deve ripartire. Ci sono comparti che hanno sofferto più di altri, come appunto i bar e ristoranti. Per questo abbiamo ritenuto importante far sentire la nostra vicinanza anche in questo modo. Insieme al bando per le attività commerciali ed artigianali, e alle numerose agevolazioni attivate, vorremmo sostenere in modo concreto tutto il comparto nella speranza che si possa tornare presto alla normalità e che tutti possiamo ripartire in modo adeguato”.

 Comunicato stampa

Ultimi Articoli

Scuola, cultura e turismo: l’amministrazione comunale di C. Focognano fa il resoconto di fine mandato

In questo quinquennio la scuola è stata una priorità per l’amministrazione comunale sia per i corposi interventi effettuati - efficientamento energetico, impianti di illuminazione,...

Alla Fondazione Baracchi “L’età grande”: incontro con Gabriella Caramore, conduttrice radiofonica e scrittrice

Martedì 16 aprile una riflessione sulla fase più matura della vita alla Fondazione Baracchi Uno sguardo profondo, attento, stimolante sulla fase più matura della vita....

Il Centro Civico di Soci si arricchisce di nuovi servizi

Al Centro Civico di Soci arriva un nuovo servizio per i cittadini. Si tratta dell’estensione del servizio di sportello di facilitazione digitale già presente...