Casa di Riposo Strada, tutti negativi i tamponi: finita la quarantena

A seguito della positività di uno degli operatori della Casa di Riposo di Castel San Niccolò, gli ospiti della struttura e i dipendenti erano stati posti in quarantena preventiva. Ora è arrivata la buona notizia e il sindaco Fani l’ha comunicato così sul suo profilo Facebook e con un messaggio ai familiari degli ospiti:

“Buongiorno a tutti, buone notizie per la nostra Casa di Riposo.
L’USL HA COMUNICATO L’ESITO DEGLI ULTIMI TAMPONI DI MERCOLEDÌ: *TUTTI*
*NEGATIVI* quindi si ritiene chiuso il provvedimento di quarantena della struttura originato dalla positività di un operatore residente in altro comune.
Questo vuol dire che la vita all’interno riprenderà nelle solite modalità pur mantenendo alta l’attenzione come si è sempre fatto…
Di sicuro tutti gli operatori, ospiti e loro famiglie da oggi avranno il morale un po’ più alto…

Riporto parte del messaggio inviato ai familiari…

… Siamo consapevoli che non è una partita vinta e che i pericoli ci circondano sempre ma vogliamo gustare comunque questo momento!!
Ringrazierò tutto il personale che in questi giorni ha affrontato sacrifici e un super impegno con dedizione professionalità e soprattutto con il cuore, dedicando la massima attenzione ai nostri ospiti, anche loro
hanno saputo accettare sacrifici e qualche privazione ….. sono stati BRAVISSIMI TUTTI….
Un GRAZIE non ultimo per la vostra vicinanza e per la vostra fiducia e stima verso il lavoro svolto da noi tutti!!! Purtroppo la struttura rimarrà chiusa agli esterni secondo le disposizioni della Regione ma cercheremo di colmare questa distanza con un rinnovato entusiasmo…”

Antonio Fani sindaco di Castel San Niccolò