Casentino, tamponi rapidi a tutti gli alunni al rientro dalle vacanze

I comuni di Poppi, Pratovecchio-Stia, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Montemignaio, Talla, Chitignano e Bibbiena e le Asl Toscana Sud-Est uniti contro il covid19 per proteggere le scuole e le comunità. Questi comuni  hanno deciso di acquistare tamponi rapidi antigenici da sottoporre, con l’aiuto della Asl Toscana sud-est, agli alunni delle scuole al rientro dalle vacanze natalizie.
Si tratta di uno screening generalizzato, il primo in Casentino di queste dimensioni, a cui partecipano quasi tutte le amministrazioni della vallata.

Il coordinamento tra i Comuni è nato a seguito dell’ultima conferenza sanitaria di Vallata nella quale è stata trovata l’intesa tra i Sindaci sull’acquisto dei test e insieme alla Asl Toscana sud-est sulle modalità organizzative.
Ogni Comune comunicherà in autonomia alle proprie famiglie residenti le modalità operative e le tempistiche per l’effettuazione dei tamponi rapidi antigenici sui ragazzi. I test saranno effettuati solo previa autorizzazione dei genitori rilasciata su apposito modulo che i Comuni forniranno tramite gli istituti scolastici. Una bellissima iniziativa di prevenzione che assume ancora più valore essendo promossa dalla quasi totalità dei Sindaci della Vallata.

Ultimi Articoli

Mandrioli chiusi per rischio slavine

Dopo le ingenti nevicate dei giorni scorsi che hanno causato alcune slavine lungo la strada SP 142 dei Mandrioli, la Provincia di Forlì-Cesena ha...

Al Dovizi un viaggio alla ricerca di sé con “L’orso felice”

Spettacolo per grandi e piccini. Uomini delle Stelle – Stagione Teatrale Ragazzi Al Teatro Dovizi di Bibbiena proseguono gli appuntamenti della Stagione Teatrale dedicata ai...

Casentino Fight Night torna al Palazzetto del Tennis di Bibbiena

NASSINI: “UNO SPORT DIVERSO E APPASSIONANTE CHE CI FA PIACERE SOSTENERE E PROMUOVERE” Domenica 29 gennaio al palazzetto del tennis di Bibbiena torna “Casentino Fight...