Castel Focognano, importante riconoscimento per la scrittrice Anna Maria Vignali

La scrittrice Anna Maria Vignali
Terzo posto al premio internazionale di poesia e narrativa delle Cinque Terre
 
Anna Maria Vignali, scrittrice rassinese già premiata dal Comune di Castel Focognano lo scorso autunno per la sua originale e cospicua produzione letteraria, ha ottenuto in questi giorni un altro importante riconoscimento: si è aggiudicata lo scorso 18 ottobre il terzo premio al “Premio internazionale di Poesia e Narrativa “Cinaue Terre – Golfo dei Poeti Sirio Guerrieri 2015” di Porto Venere (La Spezia). Il romanzo inedito che ha ricevuto l’importante riconoscimento è “Il Paradiso te lo devi guadagnare”, una storia che tratta un tema molto attuale, l’esodo di moltissimi profughi dalla Siria. I protagonisti sono Yara e Amud, ma soprattutto lo diventano le tante vicissitudini di tutti coloro che incontrano la guerra, le atrocità, le ingiustizie e cercano nella fuga attraverso il mare la libertà che desiderano. Una storia dunque di amore e libertà, da potersi ritrovare più volte nel corso dei secoli.
L’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Massimiliano Sestini rinnova i complimenti e si congratula con la talentuosa concittadina. Anna Maria Vignali è nata e vive a Rassina. Laureata in Filosofia alla facoltà di Lettere e filosofia di Firenze, nel 2004 esordisce come scrittrice con “Lo Specchio mi mostra i denti”; nel 2005 pubblica “Salta Baruffo” e nel 2007 “Didone”. Nel 2013 con il libro “Il Tappeto – Una storia di sguardi colorati di rosa” si aggiudica il premio letterario “Donne tra ricordi e futuro 2013” 1^ Edizione sezione “Narrativa, Romanzo” di Pratovecchio.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa