Casucci (Lega) sulla chiusura dei Mandrioli ai mezzi pesanti

Passo dei Mandrioli

Firenze – “Presenterò un’interrogazione alla Regione Toscana per sapere come intenda muoversi nei confronti della provincia di Forlì-Cesena e del Ministero delle Infrastrutture affinché vengano realizzati il prima possibile i lavori necessari per scongiurare la caduta massi sulla strada provinciale 142 del Passo dei Mandrioli, nel versante romagnolo. Pericolo che ha portato al provvedimento di sequestro preventivo da parte del giudice per le indagini preliminari che ha interdetto il traffico dei mezzi pesanti con istituzione di circolazione a senso unico alternato per i mezzi leggeri in tre diversi tratti –dichiara il consigliere regionale Marco Casucci (Lega)- Una decisione nell’ambito di un procedimento pendente alla Procura di Forlì a seguito di una segnalazione del 2018. Siamo preoccupati per le conseguenze economiche che tale chiusura potrebbe avere per il Casentino, soprattutto se i lavori di messa in sicurezza della strada dovessero protrarsi per mesi”.

Comunicato stampa