Chiusi della Verna, domenica 2 ottobre il Comune a San Marino per il gemellaggio

Serravalle di San Marino

Un’amicizia ormai trentennale lega il Comune di Chiusi della Verna a Quello di Serravalle, nella Repubblica di San Marino. Per rinnovare quel legame anche quest’anno una delegazione del Comune di Chiusi della Verna si recherà nella repubblica del Titano, e l’appuntamento è in programma domenica prossima 2 ottobre. Come spiega il Sindaco Giampaolo Tellini, che guiderà il gruppo casentinese a San Marino, “L’occasione di quest’anno va al di là del consueto scambio di visite e cordialità: parteciperemo infatti ad un ricordo che sarà celebrato a Serravalle in memoria di un sacerdote particolare anche per noi. Tutti infatti a Chiusi ricordano Don Peppino, artefice della nascita e dello sviluppo della colonia estiva di Chiusi della Verna. Gli anni passano e oggi molti di quelli che grazie a lui hanno passato a Chiusi momenti indimenticabili della loro infanzia e adolescenza, sono in ruoli di responsabilità e vogliono commemorare l’autore della nascita di un legame forte e sincero di amicizia”. Quale senso dare oggi ad un gemellaggio fra due Comuni come Chiusi della Verna e Serravalle? “Il senso va ricercato nelle possibilità di collaborazione in ambito turistico e di sviluppo nella promozione delle tipicità locali, artigianato e agricoltura in testa, grazie ad una nuova attenzione del pubblico in genere verso un concetto di qualità della vita che in piccoli centri di provincia è ancora nel DNA della gente e facile da trovare, mentre sfugge ormai in modo definitivo nelle grandi città”, conclude Tellini.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa