Comitato: “Con Vincenzo Ceccarelli per essere rappresentati in Regione”

Comunicato stampa del Comitato Ceccarelli in Regione – Candidato alle Elezioni regionali del 20 e 21 settembre 

Il 20 e 21 settembre si vota per scegliere chi amministrerà la Toscana per i prossimi cinque anni. Si tratta di elezioni molto importanti perché la Regione ha un ruolo sempre maggiore nella vita delle nostre comunità, pensiamo ad esempio alla gestione dell’emergenza sanitaria di questi mesi.

In queste elezioni non si compiono scelte sulle tasse, sulle politiche migratorie o sulla riforma delle pensioni. Si tratta, invece, di un voto amministrativo e per questo sono fondamentali le persone.

Nonostante i tanti problemi ancora da risolvere, in questi anni sono arrivati in Casentino importanti investimenti. Questo è stato possibile perché c’è stato chi ha cercato di dare voce alle nostre esigenze mantenendo un rapporto continuo con il nostro territorio.

Le priorità dei prossimi anni saranno:

  • il completamento delle varianti già finanziate da Ceccarelli, lungo la Sr71 che porta ad Arezzo. Quella in realizzazione tra S. Mama e Calbenzano, quella tra Calbenzano e Subbiano Nord per cui è in corso la gara d’appalto e quella di Corsalone in progettazione ma già finanziata.
  • Il completamento dell’installazione del sistema ERTMS sulla ferrovia Pratovecchio Stia – Arezzo che metterà definitivamente in sicurezza la nostra ferrovia senza dover patire assurdi limiti di velocità.
  • Il completamento e la promozione della Ciclovia dell’Arno
  • Il rafforzamento dei servizi socio sanitari sul territorio
  • Il sostegno al lavoro e alle attività produttive del territorio, come principale politica contro lo spopolamento della montagna
  • Il progetto dei Custodi dell’Appennino, lanciato nei giorni scorsi da Ceccarelli

Numeri e sistema elettorale alla mano, tra i tanti candidati casentinesi che si presentano in queste elezioni regionali, Vincenzo Ceccarelli è l’unico che ha la concreta possibilità di essere eletto e che potrà ancora garantire una rappresentanza in Regione al nostro territorio completando il lavoro già iniziato e impegnandosi, come ha sempre fatto, per nuovi obiettivi.

Per tutte queste ragioni, noi voteremo e invitiamo tutti i casentinesi a votare per Vincenzo Ceccarelli.