Dal Casentino alla Maglia Azzurra: Giaccherini alla Fondazione Baracchi

Dal Casentino alla Maglia Azzurra: martedì 27 febbraio, ore 21, incontro con Emanuele Giccherini alla Fondazione Baracchi


Bibbiena (AR) – Ha vestito l’azzurro della nazionale. Ha giocato in serie A e in Premier League. Emanuele Giaccherini ha potuto vivere il sogno che affascina tanti ragazzi: diventare un campione di calcio.

Martedì’ 27 febbraio, ore 21, presso la sede della Fondazione Baracchi a Bibbiena in via Bosco di Casina 12, Giaccherini ci racconterà tutto il cammino che lo ha portato dal Casentino ai vertici del calcio italiano.

Nell’incontro, condotto da Massimo Orlandi, Emanuele ci racconterà tutti i passaggi che lo hanno portato dai campi dilettantistici sino agli stadi di serie A; ci parlerà delle grandi sfide cui ha partecipato, dei campioni con cui ha giocato, delle luci, e anche delle ombre, del calcio che conta.

Nato a Talla nel 1985, cresciuto calcisticamente a Bibbiena, Emanuele ha fatto una lunga gavetta calcistica (da Pavia a Bellaria, sino a Forlì) prima di decollare nel massimo campionato vestendo la maglia di Cesena e poi di Juventus, Napoli, Bologna e Chievo con una parentesi in Inghilterra, nel Sunderland (Premier League).

Complessivamente ha giocato 163 partite in serie A; con la Juventus in particolare, ha vinto due scudetti e una supercoppa italiana.

Ma Emanuele è stato grande protagonista anche in azzurro: ha giocato 29 partite con la nazionale maggiore, segnando 4 goal e arrivando sino alla finale del campionato europeo del 2012.

Da tre anni Giaccherini ha attaccato le scarpette al chiodo;  attualmente è opinionista e commentatore partite del massimo campionato per Dazn. Continua a vivere nel paese di origine, Talla in Casentino, e ha dato il suo nome alla Scuola Calcio della A.C. Bibbiena.

Fondazione Giuseppe e Adele Baracchi Onlus

www.fondazionebaracchi.it

info@fondazionebaracchi.it

FB: Fondazione Giuseppe e Adele Baracchi

Instagram: fondazionebaracchi

 

 

 

 

Ultimi Articoli

Castel Focognano: Lorenzo Remo Ricci si ricandida nel segno della continuità

Ricci: «La mia candidatura è l’espressione della volontà di continuare un progetto di cambiamento già avviato con successo e in gran parte realizzato nel...

Prime anticipazioni per Naturalmente Pianoforte 2024: ecco alcuni degli artisti presenti

EUGENIO FINARDI, PAOLO JANNACCI E FRIDA BOLLANI MAGONI È un concerto speciale quello che aprirà il festival e che avrà come protagonisti Paolo Jannacci e...

La Bibbiena Nuoto continua a stupire in Toscana e non solo

La Società Sportiva Bibbiena Nuoto si è resa protagonista di una primavera trionfale, con un ricco medagliere regionale e due dei suoi tesserati ai...