Dopo un lungo testa a testa con la Sales e la Volley Art, la VBC ARNOPOLIS vince in volata e si aggiudica il primo posto in classifica del campionato di serie D. Un risultato strameritato!
Pur soffrendo, le ragazze hanno dimostrato determinazione e continuità, restando in testa per 26 giornate, cioè dalla prima all’ultima.
Nel fine settimana passato, dall’incontro svoltosi a Prato contro la PVP Viva Volley, era obbligatorio portare a casa tre punti perché le contendenti al primato in classifica, la Sales e la Volley Art incalzavano a un solo punto, ma la squadra sembrava troppo in tensione, la PVP benché libera da obblighi di classifica non cedeva di un millimetro e il primo set ha visto le casentinesi perdere per 25-20 dopo essere state avanti anche di 6 lunghezze.
Ma come è accaduto anche negli incontri passati, la squadra si è sciolta e pur dovendo soffrire è riuscita a vincere i successivi tre set (20-25,21-25,21-25) e guadagnarsi sul “campo” la promozione in serie C.
Enorme soddisfazione per questo grande gruppo, per i numerosi tifosi che hanno sostenuto la squadra e per tutti quelli che ci hanno sempre seguiti, per il Presidente Fabio Mangani e per tutti i consiglieri di questa piccola società che, con pochi mezzi, ma con un grande staff tecnico e tanta passione, è riuscita a volare così in alto.
Vogliamo citare tutte le ragazze e i tecnici che hanno sudato, lottato per questo grande obbiettivo, tutti importanti allo stesso modo perché il nostro sport è differente; il risultato lo raggiunge il gruppo:
Andreini Jennifer, Bencini Ilaria, Berti Silvia,Biagiolini Martina, Cafaggi Elena, Caleri Alice, Goretti Sofia, Landi Viola, Lippi Elena, Maggi Sara, Mattesini Erica, Mazzieri Giulia, Milli Petra,Orlandi Gemma, Pecci Giulia, Pesci Sara, Ristori Elena, Ronconi Paola, Sestini Eleonora, Simonetti Elena, Tommasi Caterina.
Il coach Peruzzi Giorgio, il vice Maggi Daniele, il preparatore atletico Bronzin Federico.
Una dedica particolare per questa vittoria a Stefano e Danilo.
E ora, che festa sia!

Comunicato stampa
Giorgio Peruzzi – VBC Arnopolis
Pratovecchio Stia, 6 maggio 2019