Fare Comune, Gambineri: “Faremo un’opposizione di controllo e di indirizzo”

In occasione dell’insediamento del nuovo Consiglio Comunale di Castel Focognano il gruppo di minoranza Farecomune ha chiesto alla neo composta giunta le loro intenzioni su molti progetti e lavori ancora in itinere che la passata amministrazione aveva iniziato e che erano già a buon punto a livello progettuale e finanziario. “Molte di queste opere sono molto importanti per i nostri cittadini, alcune di esse sono già finanziate e altre sono già state messe a bilancio nell’anno in corso” spiega il capogruppo Christian Gambineri “penso al rifacimento dei nostri centri storici, le lastre del borgo di Rassina, il borguccio di Salutio e di Castel Focognano, come l’ampliamento del cimitero di Carda o quello della mensa del polo scolastico di Rassina” continua Gambineri “detto questo facciamo i nostri migliori auguri al sindaco e a tutto il suo team di buon lavoro, dal canto nostro faremo un’opposizione di controllo e di indirizzo perché tutti i consiglieri hanno l’onere e l’onore di rappresentare i cittadini di Castel Focognano.
Il consiglio comunale si è aperto ricordando la figura di Fosca Rossi, recentemente scomparsa, già assessore e consigliera comunale di Castel Focognano “ringraziamo il sindaco e l’amministrazione per la sensibilità espressa ricordando Fosca” conclude Gambineri “figura di spicco della recente storia politica del nostro territorio, la ricorderemo con immutato affetto”.