I 100 giorni del secondo mandato di Tellini a Chiusi della Verna, tra cantieri aperti, nuovi progetti, assunzioni e tante iniziative

Nuove assunzioni nell’organico amministrativo, cantieri aperti, progetti realizzati e nuovi investimenti. La macchina del Sindaco Giampaolo Tellini, al suo secondo mandato nel Comune di Chiusi della Verna, non si ferma. A 100 giorni dalla sua conferma, il primo cittadino fa il punto sui lavori fatti e su quelli che invece prenderanno il via a breve: “Avevo promesso ai miei cittadini che li avrei resi partecipi, passo dopo passo, di ogni nuovo investimento realizzato nel territorio – ha spiegato Tellini – e a 100 giorni dal mio secondo mandato inizio con l’annunciare i lavori di realizzazione della palestra di Chiusi della Verna, la prima nel paese, la messa in sicurezza del tetto nella sede comunale del Corsalone, con la bonifica e lo smaltimento dell’amianto presente, l’installazione di una nuova copertura con pannelli fotovoltaici e la sostituzione degli infissi. Ma c’è anche un’altra buona notizia che riguarda il progetto della pista di Go Kart, perché a breve sarà finito e sistemato il percorso in modo da accelerare i tempi di apertura, senza tralasciare le tante iniziative che stiamo organizzando”. Intanto nell’intero territorio comunale, fa sapere Tellini, continuano i lavori di sostituzione dei punti luci con lampadine a led per un miglior efficentamento energetico ed un risparmio dei consumi, e dopo l’asfaltatura dell’intera strada di Sarna è stato completato anche il lungo marciapiede della Beccia, che porta fino al Santuario. “Proprio in questi giorni stiamo lavorando a due eventi importantissimi in termini di turismo – ha aggiunto il sindaco – ovvero il Festival dei Cammini in programma l’ultimo fine settimana di settembre a chiusi della Verna e Libra, un evento che unisce la ricchezza paesaggistica a quella culturale, previsto per l’ultimo fine settimana di ottobre”. E’ in corso infine la selezione 4 nuovi dipendenti comunali che andranno a rafforzare la pianta organica già presente: “A breve assumeremo
un ingegnere, un nuovo dipendente da inserire nel settore amministrativo, un operaio e un geometra”.

Comunicatostampa
Unione dei Comuni Montani del Casentino
Poppi, 12 settembre 2019