Il Centro Civico di Soci si arricchisce di nuovi servizi

Al Centro Civico di Soci arriva un nuovo servizio per i cittadini. Si tratta dell’estensione del servizio di sportello di facilitazione digitale già presente e funzionante da tempo nella casa comunale di Bibbiena.

Tutti i giovedì dalle 9.00 alle 13.00, quindi, presso il Centro Civico di Soci i cittadini troveranno il personale che aiuterà i cittadini ad accedere ai servizi digitali in modo facile, veloce e gratuito.

Unico servizio che non potrà essere effettuato nella sede di Soci è l’attivazione dello SPID, ovvero l’identità digitale perché necessita dei servizi dell’Ufficio Anagrafe.

All’interno del Centro Civico Comunale di Soci, aperto nel 2022, si trovano servizi importanti per la popolazione ovvero: ufficio anagrafe distaccato, ufficio del Sindaco e della Giunta distaccato, ufficio sociale distaccato, ufficio scuola distaccato e potranno articolarsi, dal lunedì al venerdì, varie attività di apprendimento da quelle più strutturate e formali a quelle che nascono in modo informale e spontaneo grazie all’iniziativa delle associazioni del territorio che potranno accedere ai locali per tutti i giorni della settimana previa richiesta e successiva autorizzazione.

Martina Cipriani, Assessora alla transizione digitale del Comune commenta: “Questo nuovo servizio si aggiunge a quelli già attivati negli scorsi mesi a favore di tutti i cittadini del Casentino e non solo di quelli di Bibbiena. La finalità è quella di sostenere i nostri cittadini nell’apprendimento di nuove competenze e per facilitare loro alcune operazioni burocratiche che, altrimenti, richiederebbero molto più tempo”.

Alcuni dati.

Dal 4 dicembre 2023, presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune, è stato aperto il Centro di Facilitazione Digitale grazie al finanziamento della Regione Toscana.
Dal 14 dicembre 2023, sempre presso l’Ufficio Servizi Sociali, è stata riattivato lo sportello “Botteghe della Salute” sulla base del progetto di Servizio Civile Universale Digitale di Anci Toscana.
Le finalità di tali sportelli sono quelle di migliorare le competenze digitali dei cittadini.

I principali servizi erogati sono:
– attivazione SPID
– servizio CIE (attivazione ed utilizzo carta identità elettronica)
– attivazione tessera sanitaria
– servizi digitali regionali
– prenotazioni appuntamenti presso Questura per richiesta/rinnovo passaporto
– servizi digitali scolastici

Dal 20 marzo inoltre è possibile avere assistenza nella procedura per l’attivazione della PEC (gratuita per il primo anno), riservata ai cittadini residenti e contribuenti del Comune di Bibbiena.

Ad oggi hanno usufruito dei nostri servizi 280 cittadini e alcuni di questi sono tornati più volte per richiedere assistenza e/o aiuto.
I servizi di interesse maggiore sono quelli relativi all’ attivazione e all’utilizzo dell’identità digitale (CIE e SPID).
Molti cittadini sono interessati anche all’App Toscana Salute che offre molti servizi interessanti oltre alla semplice consultazione del fascicolo sanitario elettronico.

Ultimi Articoli

A Officine Capodarno l’evento sulla bioeconomia in agricoltura promosso da Dream Italia

Si è tenuto questa mattina 23 maggio 2024 presso Officine Capodarno a Stia, l’evento sulla bioeconomia in agricoltura promosso da Dream Italia per la...

Il borgo di Raggiolo ospita la prima Festa del Gioco

L’evento, rivolto ai bambini e alle loro famiglie, sarà tra le 14.00 e le 19.00 di domenica 26 maggio Il programma proporrà giochi di legno...

Prospettiva Casentino dona due borse di studio a 2 studenti casentinesi

  Donate anche quest’anno due borse di studio per esperienze all’estero a studenti dei due istituti superiori del Casentino Una delle azioni che Prospettiva Casentino sostiene...