Il Consiglio Comunale di Poppi devolve gettoni di presenza alla Protezione Civile

Un segnale di concreto impegno a fianco delle popolazioni martoriate dallo sciame sismico, che ha colpito il Centro Italia, è venuto dal Consiglio Comunale di Poppi, che, accogliendo all’unanimità una mozione del consigliere di opposizione Enrico Lettig, di devolvere il gettone di presenza, ha mostrato una pronta sensibilità politica.

Tutto il Consiglio Comunale ha infatti deciso di destinare alla protezione civile, impegnata sui luoghi del terremoto, il gettone di presenza dell’ultimo Consiglio Comunale, nella prospettiva di fare altrettanto e ad oltranza, ripetendo il contributo ed individuando in futuro progetti meritevoli.
L’auspicio è che questa iniziativa sia seguita da tutte le assemblee elettive del Casentino, terra che richiama la bellezza dei suoi borghi, non diversi da quelli colpiti dal terremoto.

Il Consiglio Comunale di Poppi

Ultimi Articoli

A Officine Capodarno l’evento sulla bioeconomia in agricoltura promosso da Dream Italia

Si è tenuto questa mattina 23 maggio 2024 presso Officine Capodarno a Stia, l’evento sulla bioeconomia in agricoltura promosso da Dream Italia per la...

Il borgo di Raggiolo ospita la prima Festa del Gioco

L’evento, rivolto ai bambini e alle loro famiglie, sarà tra le 14.00 e le 19.00 di domenica 26 maggio Il programma proporrà giochi di legno...

Prospettiva Casentino dona due borse di studio a 2 studenti casentinesi

  Donate anche quest’anno due borse di studio per esperienze all’estero a studenti dei due istituti superiori del Casentino Una delle azioni che Prospettiva Casentino sostiene...