Il degrado del Parco Palafolls, Marri: “I bambini speravano nelle promesse del sindaco”

David Marri

Comunicato stampa del Gruppo di minoranza “Cittadini in Movimento”

In questi giorni sui social si è di nuovo aperto un acceso dibattito sulla gestione, pulizia e stato di degrado in cui versa il “parco Palafolls” di Ponte a Poppi situato in zona stadio.

Molti nostri concittadini lamentano la mancanza di interventi da parte dell’Amministrazione comunale mentre altri, nel tentativo di minimizzarne le responsabilità, ne giustificano il comportamento con generiche e quanto meno fantasiose argomentazioni.

Orbene, già in campagna elettorale avevamo proposto la realizzazione di aree attrezzate per i più piccoli in linea con gli altri comuni Casentinesi; ma  non solo, nei mesi successivi, come ampiamente riportato dalla stampa, avevamo chiesto che l’Amministrazione provvedesse sia a tenere pulite ed ordinate le poche ed inadeguate aree esistenti che, contemporaneamente, a realizzarne di nuove non solo per i bambini del nostro comune, ma come supporto infrastrutturale alla vocazione turistica del nostro territorio.

Come risposta ad una precisa interrogazione del gruppo di minoranza il sindaco in consiglio comunale affermò a chiare lettere che ci avrebbe piacevolmente stupito in merito alla realizzazione di nuovi parchi giochi. Nulla di tutto questo, sembra essere realizzato ad oggi, e siamo ancora in attesa di essere piacevolmente stupiti dalla realizzazione dei progetti dell’amministrazione. E non ci vengano a dire che su questo tema centra la pandemia!

Anzi, l’Amministrazione poteva utilizzare questo periodo per pianificare e realizzare questi interventi ed altri interventi anziché spende tempo e denaro in iniziative che rischiano di non portare i risultati sperati. Fanno quindi bene i nostri concittadini a sollevare queste problematiche per cercare di dare una svegliata agli Amministratori!

Nel programma della nostra lista “Poppi – Cittadini in Movimento”, era previsto anche un intervento di riqualificazione del “parco Palafolls” con la realizzazione di un parco giochi per bambini con strutture e pavimentazioni all’avanguardia e con delimitazione di sicurezza. Avevamo previsto anche un’area recintata dedicata agli amici a 4 zampe.

Non abbiamo vinto le elezioni ma il nostro progetto è a disposizione dell’Amministrazione e del sig. Sindaco qualora voglia prenderne spunto. Anzi faremo di più: nei prossimi giorni sarà nostra provvedere di nuovo a fargliene avere copia. Tuttavia, immaginando la falsa giustificazione che come sempre ci verrà fornita e cioé: “non ci sono i soldi” – dichiariamo fin da ora la nostra piena disponibilità a promuovere o comunque sostenere una pubblica sottoscrizione finalizzata alla sistemazione dell’intera area adiacente al campo sportivo di Ponte a Poppi ed alla realizzazione di un adeguato parco giochi per bambini con annessa area cinofila.

Grazie a tutti.
David Marri

Leggi anche: https://www.casentinopiu.it/parchi-gioco-a-poppi-non-e-un-paese-per-bamini/