Il Generale Antonio Guarino nel Parco delle Foreste casentinesi

Il generale Antonio Guarino, capo del Servizio controllo e validazione del Comando generale dell’Arma, ha fatto visita venerdi con la sua squadra di lavoro al Parco nazionale e al Reparto carabinieri relativo per le consuete attività di verifica all’organizzazione forestale del corpo.

I dati dell’attività (vedere allegati) per il 2021 e il primo quadrimestre 2022 sono stati condivisi con il gruppo di lavoro, nel quadro di visite di confronto utili anche al proficuo scambio informativo fra la base ed i vertici dell’Arma.

E’ emerso un ottimo clima di collaborazione tra il parco nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna e la struttura deputata alla sorveglianza ed al supporto, risorsa che da sempre contraddistingue con reciproco vantaggio il rapporto tra le due istituzioni e che costituisce un particolare punto di forza di questa area protetta.

Ai Carabinieri forestali è affidata la gestione delle riserve biogenetiche comprese nel Parco nazionale.  Dalla sua istituzione l’ente Parco ha fatto una precisa scelta a favore di questo corpo per ciò che concerne la sorveglianza di tutta l’area protetta, la custodia del patrimonio faunistico e naturalistico, la ricerca e l’ausilio operativo. I risultati positivi di questa sinergia sono lì a dimostrare quanto quella decisione sia stata proficua. Con i carabinieri forestali si si è inoltre costituito un ottimo rapporto dal punto di vista umano e personale. Mi ha fatto particolare piacere questa visita che si poneva l’obiettivo di verificare, rafforzare e consolidare una collaborazione così importante“. Luca Santini, presidente del Parco nazionale.

Ultimi Articoli

Patrimoni Educanti, cultura ed educazione per lo sviluppo locale

Quella in programma sabato 11 febbraio 2023 alle Officine Capodarno di Stia, è una giornata, realizzata grazie al sostegno del Settore Patrimonio Culturale, Museale e Documentario, Siti Unesco...

Ancora un successo della Freestyle Dance School di Bibbiena

Domenica 5 febbraio si è svolta, al Teatro Petrarca di Arezzo, la nona edizione del concorso internazionale “Piero della Francesca”, ormai uno degli eventi...

Alberto Maggi e il suo negozio “sulle lastre” da 100 anni

Il Sindaco: “Alberto rappresenta il piccolo commercio locale, la sua forza e la voglia di mantenersi vivo e attivo per il futuro dei nostri...