Il Generale Di Corpo d’armata Carmelo Burgio in visita in Casentino

Comunicato stampa Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo

Arezzo – Giovedì 30 settembre e Venerdì 1° ottobre il Comandante Interregionale Carabinieri “Podgora”, Generale di Corpo d’Armata Carmelo Burgio, ha effettuato una serie di visite ai reparti Carabinieri della provincia. Il Generale Burgio ha assunto l’attuale incarico a gennaio, proveniente dal comando interregionale “Culqualber” ed in precedenza ha retto molti incarichi di comando in Italia e all’estero.

La prima visita alla caserma intitolata alla M.O.V.M. Appuntato dei Carabinieri “Carmine Della Sala”, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Arezzo, nella mattinata di giovedì scorso. L’alto Ufficiale è stato ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Vincenzo Franzese e da una rappresentanza dei militari di ogni ordine e grado dei reparti della sede e degli appartenenti alla locale Associazione Nazionale Carabinieri. Proprio all’Arma in congedo il Generale Burgio ha rivolto il primo saluto, rammentando l’importanza e la forza del legame tra questi ed i colleghi ancora in servizio attivo. Proseguendo nel suo discorso, nell’indirizzare il suo saluto a tutti i Carabinieri della provincia, ha riconosciuto al personale il quotidiano impegno costantemente e proficuamente profuso, soffermandosi sull’assoluta rilevanza dei valori fondanti dell’Arma, patrimonio collettivo del Carabiniere di ieri, di oggi e di domani e che costituisce il fondamento della credibilità istituzionale, alla base del rapporto di fiducia con i cittadini.

Il Comandante Provinciale, Col. Franzese, a sua volta ha espresso un particolare ringraziamento al Comandante Interregionale Podgora per la sua presenza tra i Carabinieri di Arezzo e l’apprezzamento per le significative parole rivolte a tutti i Carabinieri della provincia. Al termine della visita, il Generale Burgio, accompagnato dal Colonnello Franzese, si è recato al palazzo di Governo dove ha incontrato il Prefetto, dott.ssa Maddalena De Luca. A seguire, presso il palazzo di Giustizia, ha incontrato il Presidente del Tribunale, dott. Valentino Pezzuti e il Procuratore della Repubblica, dott. Roberto Rossi. Nel pomeriggio si è recato in Valdichiana, dove ha incontrato i Carabinieri delle Stazioni di Castiglion Fiorentino, Lucignano e Monte San Savino.

La mattina seguente il Generale Burgio si è spostato in Casentino dove ha visitato la Compagnia Carabinieri di Bibbiena e le Stazioni Carabinieri di Rassina, Strada in Casentino e Poppi.

 

 

Ultimi Articoli

Bibbiena, una targa per i 50 anni di attività di Gabriella e Sabrina di Soldani Gioielli

CONTINUA LA CONSEGNA DELLA TARGA ALLE REALTA’ ARTIGIANALI E COMMERCIALI DEL TERRITORIO. BIBBIENA SI DISTINGUE PER LA LONGEVITA’ DELLE SUE ATTIVITA’ Questa mattina è stata...

Nuova Materna di Pratovecchio Stia, ci siamo: da novembre potrà ospitare i bambini

Il sopralluogo del sindaco Caleri e del dirigente scolastico Librizzi: “Soddisfatti, impegno rispettato”. I lavori di realizzazione della nuova scuola dell’infanzia di Pratovecchio Stia si avviano verso l’ultima...

L’estate dell’Ecomuseo entra nel clou: ecco gli eventi della settimana

Entra nel clou l’estate casentinese dell’Ecomuseo che in questa stagione mette in mostra i suoi tesori più nascosti, perché non c’è borgo, par quanto...