Immacolata, a Faltona torna la sagra della polenta dolce e del baldino

Iniziativa dedicata alle eccellenze alimentari di stagione

A Faltona di Talla giovedì 8 dicembre torna uno dei classici appuntamenti di questo scorcio finale di autunno in Casentino: la sagra della polenta dolce e del baldino, organizzata dalla locale Pro Loco in collaborazione con il Comune di Talla. Si apre alle 12:30 con il pranzo su prenotazione, e dalle 14:30 in poi via alla festa per tutto il pomeriggio. Oltre alle castagne, nelle loro varie declinazioni e ricette, si possono gustare o acquistare miele e marmellate, pecorino del Casentino, dolci casalinghi, prodotti di agricoltura biologica. La manifestazione chiude il ciclo 2016 dell’iniziativa “Festasaggia”, che promuove la valorizzazione delle produzioni di qualità, il corretto approccio alla gestione dei rifiuti, le tradizioni gastronomiche in genere.
Nell’ambito della sagra, alle 14:30 è in programma un’escursione del ciclo “Cammina la storia”, promossa dall’Ecomuseo del Casentino. Una camminata a passo d’asino fra castelli scomparsi, chiese e antichi seccatoi. È necessaria la prenotazione. La festa avrà quest’anno anche un’appendice musicale: domenica 11 dicembre alle 17 nella chiesa parrocchiale di Faltona concerto per tromba e organo “Aspettando il Natale”, con l’organista del Duomo di Firenze Daniele Dori e il solista internazionale Raffaele Chieri alla tromba.

Poppi, 06 dicembre 2016.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa