«La viabilità – sostiene Lorenzo Remo Ricci – è, senza ombra di dubbio, uno dei problemi principali che riguardano il nostro territorio. La situazione attuale, da questo punto di vista, è decisamente penalizzante e sarebbero necessari interventi importanti per modificarne l’assetto in maniera radicale. Nel recente passato sono state fatte promesse rimaste tutte inevase perché frutto solo di fantasie elettorali non realizzabili in concreto. Per quanto ci riguarda noi di “IMPEGNO COMUNE PER CASTEL FOCOGNANO” non amiamo straparlare ma, al contrario, ci piace parlare alla nostra gente con l’unico linguaggio che ci appartiene e cioè quello della verità e della concretezza. Anche in questo caso, quindi, facciamo proposte che possiamo mantenere all’insegna del comune interesse di tutta la collettività. Questo in sintesi il nostro programma per quello che riguarda la viabilità»:

SOTTOPASSO PER RIUNIRE RASSINA SPEZZATA IN DUE DALLA REGIONALE 71

La nostra idea, già sottoposta all’attenzione di tecnici preparati e competenti, è quella di creare un sottopasso tra l’area delle scuole e via Roma creando così un presupposto di massima sicurezza in grado di consentire ai cittadini di poter raggiungere i luoghi maggiormente frequentati nell’arco di tutta la giornata comprese le aree a vocazione sportiva. A questo scopo saranno trovati adeguati finanziamenti nelle sedi più opportune a livello istituzionale.

SISTEMAZIONE PROBLEMATICHE INCROCIO TRA PIAZZA MAZZINI A RASSINA E SR. 71

Vista la pericolosità della situazione attuale, più volta segnalata dai cittadini e mai risolta dalle precedenti amministrazioni, noi di “Impegno Comune per Castel Focognano” ci faremo carico di adottare tutte le misure più adeguate in grado di poter garantire agli automobilisti che si immettono nella strada principale di scorrimento, la massima visibilità in entrambi i lati evitando così tutta quella serie di incidenti che si sono verificati sino ad oggi.

RISTRUTTURAZIONE PASSO PEDONALE DELLA PIAZZA DI RASSINA

Attualmente inserito tra le strutture più brutte e meno funzionali del Casentino, il sottopasso pedonale della piazza centrale di Rassina va modificato in maniera radicale sia per l’aspetto (orribile è fargli un complimento) che per la fruibilità resa difficile da strutture obsolete e poco idonee con le esigenze dei cittadini. L’impegno del candidato sindaco Remo Ricci e di tutta la lista sarà quello di modificarlo in maniera radicale con il contributo concreto di esperti del settore in grado di ridurre al minimo anche l’impatto ambientale riportandolo in sintonia armonica con la Piazza.

INTERVENTI NELLE FRAZIONI

Nella zona di Salutio c’è la volontà di creare dei percorsi pedonali che affianchino la viabilità centrale. In pratica saranno allestiti dei marciapiedi in grado di poter camminare a margine della strada in totale sicurezza. Verrà rivista anche la viabilità che conduce anche alle altre frazioni del territorio comunale, che attualmente sono penalizzate da situazioni dove, secondo anche sopralluoghi effettuati dal candidato a sindaco Remo Ricci, i cittadini sono scarsamente tutelati. Sarà inoltre valutata la possibilità di inserire nei punti ritenuti più a rischio di opportune installazioni a terra che possano invitare alla riduzione della velocità, in particolare nelle frazioni di Salutio, Pieve a Socana e La Zenna.

Comunicato stampa
Impegno Comune per Castel Focognano – Lorenzo Remo Ricci
Castel Focognano, 16 maggio 2019