Incontro sull’assistenza pediatrica in Casentino

Soddisfazione per l’interesse delle famiglie per l’iniziativa

CASENTINO – Più di cento famiglie coinvolte, fra presenze confermate e link richiesti per il collegamento in streaming all’incontro sulla pediatria in Casentino organizzato dall’associazione Mauro Grifoni Forever oggi, 13 maggio 2022, dalle ore 18.00 presso la Palestra Comunale di Corsalone. L’iniziativa si svolge in collaborazione con il Comune di Chiusi della Verna ed il patrocinio dei Comuni del Casentino. L’occasione consentirà di fare il punto sulla rete pediatrica e la nuova normalità post Covid, sul nuovo distretto ed i rapporti tra ospedale e territorio, sul PNRR e la telemedicina in Casentino, oltre che di offrire spunti per il miglioramento del Servizio.

Oltre agli interventi già previsti è di questi giorni la notizia che per la ASL Toscana Sud-Est prenderanno parte all’incontro anche il dr. Marco Martini, Responsabile UOC Pediatria di Arezzo e Bibbiena, la dr.ssa Letizia Magi, Responsabile Neonatologia e terapia intensiva di Arezzo, e il dr. Massimo Bianchi, Direttore Medicina e Chirurgia d’Accettazione e Urgenza Ospedale del Casentino. Confermata la presenza di Vincenzo Ceccarelli, Consigliere regionale e componente della 3° Commissione Sanità della Regione Toscana; Filippo Vagnoli, Presidente del nuovo Distretto sanitario del Casentino; Antonella Secco, Direttrice del Distretto e Andrea Fiori, rappresentante delle associazioni di genitori della Rete Pediatrica Toscana.

Tra i Sindaci del Casentino sarà presente anche Giampaolo Tellini a fare gli onori di casa: «Ritengo che il confronto con le famiglie sia molto utile per avvicinare le istituzioni, in questo caso la sanità, alle loro necessità. Il Covid ha fatto emergere quanto la medicina territoriale sia importante e come le stesse famiglie abbiano bisogno di tornare a una situazione pre-Covid, allentando le distanze e tornando negli ambulatori, in presenza. Venerdì sarà l’occasione per ascoltare le loro esigenze e ricostruire insieme il nostro Distretto Casentino. Mi complimento e ringrazio la famiglia Grifoni, residente nel Comune di Chiusi della Verna, che da anni è impegnata in iniziative di valore sociale di rilievo. Il suo impegno, soprattutto in campo pediatrico, deve essere un esempio per tutti». Ai presenti sarà data infatti l’opportunità di porre delle domande e approfondire le criticità riscontrate nel nostro territorio, in particolare in questi due anni di pandemia.