La Piscina di Bibbiena scelta di nuovo dai due pluricampioni italiani di nuoto Niccolò Beni e Mirco Di Tora

La Piscina di Bibbiena scelta di nuovo dai due pluricampioni italiani di nuoto Niccolò Beni e Mirco Di Tora per ospitare, questa volta nella sezione invernale, il prestigioso Camp nuoto NESC.

Alcuni anni fa era stata Stefania Primanni – a cui è stata intitolata la piscina – ad attrarre a Bibbiena questo camp di nuoto a livello italiano.

In questi giorni alla piscina comunale – riaperta di recente al pubblico dopo i lavori interni di efficientamento energetico – si è svolto un torneo di pallanuoto a livello nazionale a cui hanno partecipato 8 squadre. Inoltre nelle stesse giornate il camp di nuoto Nesc ha ospitato 20 ragazzi anch’essi provenienti da tutte le regioni italiane.

L’Assessora allo Sport Francesca Nassini, che è andata a portare il saluto dell’amministrazione, ha commentato: “Stefania ci ha lasciato anche in questo caso una grande eredità. Il Camp Nesc è una scuola di nuoto molto prestigiosa che richiama ragazzi da tutte le parti d’Italia. Anche in questo caso Bibbiena ha visto la presenza di tanti ragazzi e delle loro famiglie. Eventi come questo rappresentano una ricchezza per il territorio sia in termini sportivi che in termini turistici. Ringrazio lo staff della piscina per la bella accoglienza riservata agli ospiti che, come sempre, mi dicono di trovarsi molto bene qui a Bibbiena. Un bel modo anche per inaugurare i lavori interni alla piscina e per attendere quelli esterni che inizieranno questa Primavera”.