La terra trema anche in Casentino

Ancora una forte scossa alle 7:40 di questa mattina. L’epicentro dell’ennesimo terremoto è nei pressi di Norcia ed è stato di magnitudo 6.5. A Norcia è crollata la cattedrale e altri danni si rilevano nei dintorni. Anche in Casentino, purtroppo, si è sentita distintamente e per diversi secondi questa nuova scossa. A Poppi e a Bibbiena e anche in altri paesi sono molti i casentinese che hanno avuto paura e hanno esternato le proprie preoccupazioni su Facebook. Lampadari che ballano, mobili che si spostano, pentole che improvvisamente si mettono a sbattere fanno paura,  ma, fortunatamente, non sono niente rispetto a ciò  che stanno vivendo in altre zone del centro Italia ultimamente flagellate dal terremoto. Zone dove anche in questo preciso momento la terra continua a tremare…

 

 

 

 

 

Ultimi Articoli

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...

Decolla in Casentino la raccolta firme per la modifica della legge toscana sulla Rete Pediatrica

Primo obiettivo rendere strutturale la presenza del pediatra il sabato mattina all'Ospedale di Bibbiena. Domenica 21 aprile, a Pratovecchio, durante il Mercatino dei Ragazzi...

Castel Focognano: Lorenzo Remo Ricci si ricandida nel segno della continuità

Ricci: «La mia candidatura è l’espressione della volontà di continuare un progetto di cambiamento già avviato con successo e in gran parte realizzato nel...