L’arte del gioiello a scuola: un progetto dell’azienda Freschi&Vangelisti

Si è concluso con la meraviglia negli occhi di 85 bambini e bambine delle scuole di Pratovecchio Stia e Strada in Casentino, il progetto “L’arte del gioiello in classe”. L’azienda Freschi&Vangelisti ha consegnato direttamente nelle loro mani i gioielli da loro stessi disegnati e realizzati.

In alcune classi della scuola primaria dell’Alto Casentino è stato fatto un percorso sull’arte orafa partito con la visita guidata nella nostra azienda per scoprire la nascita di un gioiello. I bambini sono stati poi dotati di un vero e proprio kit per disegnare il proprio gioiello e riportarlo sulla cera. Da qui l’azienda ha realizzato i loro manufatti indossabili. Fusione a cera persa, sbalzo e tutto tondo sono solo alcune delle numerose tecniche di cui gli orafi etruschi divennero maestri nel corso dei secoli. L’obiettivo del percorso è stato quello di fare orientamento, riabilitare la manualità, portare la conoscenza di quelle arti nobili in cui la Toscana è stata maestra e far toccare la bellezza del creare e amare nella materia una forma imperitura. L’azienda, attraverso questo progetto, intende far capire ai bambini che il loro personale valore si può realizzare anche attraverso la capacità che le loro mani hanno di apprendere e creare bellezza.

L’azienda, per accompagnare i bambini, ha messo a disposizione nelle varie classi l’esperta modellista Elisa Zavagli, che si è resa disponibile per alcune lezioni pratiche in aula. Bambine e bambini hanno disegnato i loro gioielli prediligendo animali da compagnia, ma anche pesci e cuori con le ali. In questo modo hanno dato libero sfogo alla propria immaginazione. Un ringraziamento va al Dirigente Maurizio Librizzi e a tutte le insegnanti che con amore hanno seguito questo progetto.


CasentinoPiù è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriversi al canale e restare sempre aggiornato su ciò che accade in Casentino: notizie, eventi, approfondimenti. Il servizio è gratuito, il tuo numero resterà riservato (non visibile agli altri iscritti) e non è invasivo perché le notizie non andranno a sommarsi nella chat, ma le vedrai, se vorrai, nella sezione “aggiornamenti”. Grazie!

 

Ultimi Articoli

A Officine Capodarno l’evento sulla bioeconomia in agricoltura promosso da Dream Italia

Si è tenuto questa mattina 23 maggio 2024 presso Officine Capodarno a Stia, l’evento sulla bioeconomia in agricoltura promosso da Dream Italia per la...

Il borgo di Raggiolo ospita la prima Festa del Gioco

L’evento, rivolto ai bambini e alle loro famiglie, sarà tra le 14.00 e le 19.00 di domenica 26 maggio Il programma proporrà giochi di legno...

Prospettiva Casentino dona due borse di studio a 2 studenti casentinesi

  Donate anche quest’anno due borse di studio per esperienze all’estero a studenti dei due istituti superiori del Casentino Una delle azioni che Prospettiva Casentino sostiene...